Tiramisù 5.00/5 (100.00%)
2 voti

Persone
8

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 8 persone

Il tiramisù è uno dei dolci italiani più conosciuti al mondo; le sue origini trovano collocazione nelle regioni del nord Italia, più specificatamente nel trevigiano, tuttavia oggi a questo delizioso dessert è riservato un posto d’onore sulle tavole di tutto lo stivale. E’ un dolce golosissimo apprezzato da grandi e piccini, fatto con semplici ingredienti e servito rigorosamente freddo dopo averlo fatto riposato in frigorifero per qualche ora. Negli anni sono nate molteplici versioni di questo dolce, come quelle al cioccolato o alla frutta, ma il tradizionale tiramisù rimane sempre quello composto da uova fresche, mascarpone, savoiardi, caffè e cacao amaro.

Preparazione - Tiramisù

1. Dividete in due diverse terrine gli albumi dai tuorli ed a questi ultimi unite lo zucchero. Una volta fatta questa operazione, montate gli albumi a neve ferma e conservateli in frigorifero.

tiramisu_procedimento1

2. Mettete in un pentolino dell’acqua e fatela bollire, questa servirà per pastorizzare i tuorli; intanto iniziate a montarli, appena l’acqua bollirà, versatene 2 cucchiai nei tuorli e continuate a montarli fino a che non saranno bianchi e spumosi e avranno raddoppiato il loro volume, fatto questo unitevi il mascarpone.

tiramisu_procedimento2

3. Amalgamate le uova ed il mascarpone fino ad ottenere una crema omogenea, dopodiché unite gli albumi precedentemente conservati in frigo, iniziando a mescolarli con l’aiuto di un cucchiaio e con movimenti circolari dall’alto verso il basso.

tiramisu_procedimento3

4. Otterrete una crema liscia e spumosa e sarete così pronti per comporre il vostro dolce. Cominciate a stendere un sottile strato di crema sul fondo di una pirofila e immergete i savoiardi per qualche secondo nel caffè.

tiramisu_procedimento4

5. Create il primo strato di savoiardi nella pirofila, coprite con la crema al mascarpone e cospargete con del cacao amaro.

tiramisu_procedimento5

6. Procedete con la realizzazione del secondo strato nello stesso modo, quindi fate uno strato con i savoiardi immersi nel caffè, poi uno strato di crema e un abbondante spolverata di cacao amaro. Fate riposare il dolce in frigo per qualche ora prima di servirlo.

tiramisu_procedimento6

Trucchi e consigli

– Come per gli albumi, anche per montare i tuorli sarà opportuno utilizzare uno sbattitore elettrico, questo vi faciliterà l’operazione di pastorizzazione delle uova. Infatti, mentre aggiungete l’acqua alle uova, sarà opportuno continuare a montarle, nel caso in cui vi fermaste i tuorli a contatto con l’acqua calda si andrebbero a cuocere.

– Se non amate molto il sapore forte del caffè potete alleggerirlo allungandolo con una tazzina di acqua.

– Il tiramisù, oltre ad essere assemblato in una pirofila unica ed essere successivamente porzionato, può essere realizzato in coppette monoporzione, da servire ad ogni commensale con più rapidità e semplicità.

– Provate anche il tiramisù light, il tiramisù senza lattosio e il tiramisù con ricotta, wafer e miele.

Tiramisù 5.00/5 (100.00%)
2 voti