Torta al limone e mandorle 3.25/5 (65.00%)
8 voti

Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

Questa torta al limone e mandorle è perfetta per la prima colazione, per accompagnare un tè caldo nel pomeriggio o per la merende dei bambini. La farina di mandorle dona all’impasto una meravigliosa croccantezza. Il limone invece regala freschezza. Per un gusto più adulto e una pasta più aromatica provate ad aggiungere ½ bicchiere di limoncello all’impasto insieme al succo di limone.

Preparazione - Torta al limone e mandorle

1. Accendete il forno a 180 °C. In una ciotola unite le uova e lo zucchero. Con una frusta elettrica iniziate a montare fino ad avere un composto bello gonfio. Frullate le mandorle fino ad ottenere una farina fine.

torta al limone e mandorle_proc1

2. Ora aggiungete la farina di mandorle al composto e continuate a mescolare per 2 minuti. Poi aggiungete l’olio di semi.

torta al limone e mandorle_proc2

3. L’ultimo passaggio prevede l’aggiunta del succo di limone. Foderate una tortiera con della carta oleata, versate l’impasto e infornate per 40 minuti.

torta al limone e mandorle_proc3

Ed ecco una foto della torta pronta per essere gustata:

torta al limone e mandorle_

Trucchi e consigli

– Potete preparare uno sciroppo di limone per bagnare la torta portando a ebollizione 150 ml di acqua e altrettanti di succo di limone.

– Potete anche concludere il dessert con una crema al cioccolato bianco: sciogliete 200 grammi di cioccolato bianco con 100 grammi di burro a bagnomaria. Lasciate raffreddare 5 minuti e poi versate la crema sulla torta.

– Questa ricetta è perfetta anche per preparare dei gustosi muffin monoporzione.

Torta al limone e mandorle 3.25/5 (65.00%)
8 voti