Vota questa ricetta

Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

Le zucchine gratinate sono un contorno molto saporito e sfizioso che potrà accompagnare qualsiasi secondo piatto, sia di carne che di pesce. Le zucchine sono uno degli ortaggi più utilizzato in cucina, questa verdura è adatta per condire primi piatti come riso, pasta e torte salate ed è anche un contorno leggero e molto buono. Questa che vi presentiamo è una preparazione che dona alle zucchine quella giusta croccantezza che piacerà sicuramente a tutti. La gratinatura in forno è infatti un tipo di cottura che esalta il sapore sopratutto delle verdure e questo piatto ne è la dimostrazione. Si tratta di una ricetta molto facile e veloce che potrete realizzare con pochissimi ingredienti e in veramente poco tempo. Tagliate le zucchine, cospargete il composto per la gratinatura, una passata in forno ed il vostro contorno è fatto!

Preparazione - Zucchine gratinate

1. Per preparare le zucchine gratinate, per prima cosa dopo aver tagliato gli estremi delle zucchine e dopo averle lavate, tagliatele a fette piuttosto fini. Oliate una teglia e disponete le zucchine, poi aggiungete del sale.

zucchine gratinate proc 1

2. Mettete in una terrina del pane grattugiato, aggiungete dell’olio extravergine di oliva e del prezzemolo, poi mescolate bene per amalgamare gli ingredienti.

zucchine gratinate proc 2

3. Infine incorporate al composto anche un po’ di origano e distribuitelo zucchine. Infornate per 20 minuti a 180 gradi.

zucchine gratinate proc 3

Trascorso il tempo di cottura ecco pronte da servire le zucchine gratinate.

zucchine gratinate foto fine proc

Trucchi e consigli

– Se volete insaporire ancora di più questo piatto potete aggiungere del pecorino nel pane grattugiato.

– Le zucchine gratinate si conservano in frigorifero per 2 giorni in un contenitore chiuso.

Se vi piacciono le zucchine, provate anche la ricetta dello  strudel con zucchine con scamorza affumicata e quella dei cestini di zucchine.

Vota questa ricetta