Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

Le alici marinate sono un antipasto tipico delle zone costiere nostrane. Molto profumato grazie alla presenza degli agrumi, è un piatto perfetto per chi ama il pesce marinato senza spendere molto. Infatti, le alici hanno un costo basso ma un sapore eccezionale, e grazie alla presenza del limone, dell’arancia e del peperoncino diventano irresistibili. Da prestare massima attenzione al momento dell’acquisto del pesce, il quale deve essere abbattuto poiché la marinatura non uccide il parassita Anisakis, presente in tutto il pesce azzurro e che può essere trasmesso all’uomo. Le alici marinate sono tipicamente estive ma nulla vieta di prepararle anche nei mesi freddi. E’ un piatto molto facile, anche se richiede circa 5 ore di marinatura, che piacerà sicuramente agli amanti del pesce.

Preparazione - Alici marinate

1. Acquistate delle alici già pulite, prive della testa, delle interiora e della lisca centrale. Sciacquatele sotto l’acqua e adagiatele su un piatto. Spremete il succo di due limoni e versatene una parte in una pirofila.

alici marinate_proc1

2. Disponete il primo strato di alici, versate un po’ di succo e continuate fino all’ultimo strato, dopodiché irrorate tutto con il succo rimasto. Riponete in frigo per circa cinque ore.

alici marinate_proc2

3. Passato il tempo di marinatura, le alici risulteranno morbide e bianche, segno che la carne si è “cotta”. Ponete il pesce su un piatto di portata, condite con dell’olio extravergine d’oliva, un pizzico di sale, del prezzemolo e del peperoncino fresco tritato. Guarnite con dei tocchetti d’arancia e servite.

alici marinate_proc3

Ed ecco una foto delle alici marinate pronte per essere servite in una veste alquanto originale:

alici marinate_

Trucchi e consigli

– Per un finger food particolare servite le alici marinate arrotolate e fermate con uno stuzzicadenti su dei crostini spolverati di peperoncino in polvere.

– Ricordatevi di acquistare solo alici trattate con specifici abbattitori che raggiungono temperature di circa -36 gradi in un’ora circa. In questo modo il parassita verrà eliminato e potrete stare tranquilli. In alternativa potete congelare il pesce nel freezer di casa per almeno 96 ore, ma nello specifico per le alici non è consigliato a causa della tenerezza delle loro carni, le quali dopo lo scongelamento si spappolerebbero. Pertanto, rivolgetevi sempre alla vostra pescheria di fiducia.