Persone
2

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 2 persone

Apam balik è un pancake proveniente dalla Malesia dove potete assaggiarlo in ogni angolo delle strade, trattandosi di uno degli street food del posto. Si tratta di una sorta di crepes ripiena di arachidi macinati e zucchero, da realizzare al momento per godere della sua fragranza. Il calore sprigiona il profumo degli arachidi, dello zucchero e del burro per le strade, attirando la gente. L’apam balik non è difficile da realizzare, soprattutto per chi fa a casa spesso le crespelle. Una volta provati non riuscirete più ad abbandonare questa ricetta, perché proprio non se ne può fare a meno.

Preparazione - Apam balik

1. Versate le arachidi nel tritatutto e tritate grosolanamente. Setacciate la farina in una ciotola. Aggiungete il lievito e il bicarbonato. Unite l’uovo e lo zucchero.

Apa balik procedimento

2. Aggiungete l‘acqua e lavorate con la frusta a mano energicamente, mescolando fino ad ottenere un composto omogeneo ed liscio. Coprite la ciotola con un canovaccio pulito e lasciare riposare l’impasto per qualche ora.

Apam balik con arachidi

3. Ungete la padella con il burro e riscaldatela. Versate un mestolo dell’impasto in mezzo alla padella e lasciatelo allargarsi. Cuocete per qualche minuto, fin quando non appaiono le bollicine sulla superficie. Cospargete allora il pancake con lo zucchero.

Apam balik buonissime

4. Cospargete la superficie anche con le arachidi e coprite la padella per un minuto con un coperchio. Chiudete il pancake a metà e servite.

Apam balik street food

Ed ecco l’apam balik pronto per essere gustato.

Apam balik

Trucchi e consigli

– Potete condire l’apam balik con latte condensato, cioccolato fuso o qualunque crema spalmabile.

– Servite subito l’apam balik subito. Freddo non sarà altrettanto buono.

– Provate anche la versione con la farina integrale.