Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

La besciamella è una salsa di origine francese, molto utilizzata anche nella cucina italiana. Questa salsa a base di latte, burro e farina è ricca e non molto leggera, infatti il burro è ricchissimo di calorie e grassi insaturi. Da qui nasce l’idea di preparare la besciamella senza burro utilizzando al suo posto dell’olio extravergine di oliva. Questa innovativa versione della celeberrima salsa bianca ha sicuramente qualche differenza a livello di sapore, infatti l’olio extravergine di oliva è più acido e quindi non dolce come il burro, ma con una besciamella all’olio si guadagna senza dubbio in salute, in quanto l’olio è privo di colesterolo. Una besciamella nuova, veramente buona e più salutare.

 

Preparazione - Besciamella con olio senza burro

1. Come per la classica besciamella, bisognerà partire dalla preparazione di un roux, quindi in un pentolino profondo versate la farina ed i 50 millilitri di olio insieme ad una macinata di pepe fresco.

besciamella con olio senza burro_proc1

2. Aggiungete ancora alla base una generosa macinata di noce moscata, quindi amalgamate bene il tutto ed accendete il fuoco sotto il pentolino facendo così scaldare olio e farina e dando modo alla spezie di tostare e rilasciare il massimo del loro gusto. Nel frattempo, scaldate il latte in un pentolino a parte.

besciamella con olio senza burro_proc2

3. Quando il latte sarà tiepido e il roux abbastanza caldo e leggermente tostato, versatevi sopra il latte a filo e con l’aiuto di una frutta mescolate energicamente in modo che la farina non formi grumi,quindi pian piano unite tutto il latte e continuando a mescolare con le fruste. Addensate la salsa, mantenendo il fuoco basso e mescolando continuamente. Una volta che salsa sarà pronta, potrete arricchire i vostri piatti o conservarla in frigo al massimo per un paio di giorni.

besciamella con olio senza burro_proc3

Trucchi e consigli

– Dosate la farina in base alla consistenza che volete dare alla besciamella, infatti per una besciamella più liquida, ideale per gustose e sfizione panature, vi basterà diminuire le dosi di circa 20 grammi.

– Una volta che la besciamella sarà pronta, toglietela dal pentolino in quanto il calore del metallo continuerebbe a cuocere la salsa.

Se tra i commensali ci sono persone con intolleranze alimentari scegliete di preparare una besciamella senza glutine oppure una besciamella senza lattosio, due varianti altrettanto gustose.