Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

I bocconcini di patate e pancetta sono un’antipasto sfizioso e facile da realizzare, adatto sia per iniziare una cena a base di carne che per un’aperitivo veloce con gli amici. La ricettta che vi proponiamo prevede l’utilizzo di pancetta affumicata cotta, in alternativa può essere utilizzata la pancetta affumicata non cotta, più facile da reperire.

I bocconcini di patate e pancetta possono essere serviti come aperitivo in un unico piatto da portata, ciascuno con uno stuzzicadenti in modo tale da consentire ad ogni commensale di prelevarne uno o più per volta, oppure come antipasto nei singoli piatti dei commensali, in tal caso ne consigliamo tre per piatto accompagnati da una salsa.

Preparazione - Bocconcini di patate e pancetta

1. Sbucciate e lavate le patate novelle. Mettetele a bollire in una pentola colma di acqua leggermente salata oppure cuocetele al vapore.

2. Una volta che le patate sono cotte (potete verificare la cottura inserendo uno stuzzicadenti: se la patata risulta morbida è pronta) scolatele e lasciatele raffreddare bene.

3. Prendete le fette di pancetta, preferibilmente tagliate non troppo sottili, e arrotolatene una intorno a ciascuna patata. Disponete i bocconcini di patate e pancetta in una teglia da forno unta di olio o rivestita di carta forno e infornate a 200 °C per 5-10 minuti.

4. Disponete tre bocconcini in ciascun piatto, spolverate la superficie con il peperoncino in polvere, senza esagerare, e accompagnate il tutto con una salsa a piacere.

Trucchi e consigli

– Se avete difficoltà a reperire le patate novelle potete utilizzare anche quelle precotte o quelle congelate, più facili da reperire.

– Se decidete di bollire le patate anzichè cuocerle al vapore, ponetele in una pentola colma di acqua fredda. Per una cottura ottimale, infatti, è bene non inserire le patate nella pentola quando l’acqua è già calda: la cottura sarà uniforme e le patate saranno più morbide.

– Il peperoncino in superficie può essere sostituito con una spolverata di pepe nero.

– I bocconcini di patate e pancetta piacciono anche ai bambini, tuttavia se sono destinati anche a loro sarà bene eliminare il peperoncino, magari sostituendolo con della paprika dolce o omettendolo completamente.

Accompagnate i bocconcini di patate e pancetta con del ketchup, della maionese oppure con della salsa tzatziki light.