Persone
2

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 2 persone

Il tarassaco è una verdura molto comune conosciuta anche con il nome di dente di cane o dente di leone. E’ ricco di vitamine A e C oltre che di sali minerali e di tante altre sostanze utili al nostro benessere, inoltre è diuretico, antinfiammatorio e disintossicante. Si può preparare in molti modi: come contorno oppure abbinato ad altri ingredienti per la preparazione di primi e secondi piatti molto gustosi. In questa ricetta viene abbinato al cipollotto rosso ed ai pomodorini dolci che tendono a smorzare il suo particolare sapore amarognolo rendendolo molto gradevole ed appetitoso. Con la verdura così preparata, poi, si condisce la pasta che risulterà particolarmente gustosa. Il tocco finale viene dato dalla ricotta salata grattugiata spolverizzata sopra pasta e verdura ancora bollenti. E’ sicuramente un primo piatto molto prelibato da provare!

Preparazione - Casarecce con tarassaco e ricotta salata

1. Mettete sul fuoco una pentola piena d’acqua e portatela a bollore. Intanto versate l’olio extravergine di oliva in una padella e fatelo scaldare leggermente. Unite il cipollotto rosso fresco pelato e tagliato a fettine sottili per il senso della lunghezza. Lasciatelo appassire dolcemente a fiamma bassa.

casarecce con tarassaco_procedimento1

2. Unite i pomodori ciliegini lavati e tagliati in quarti. Spolverizzate con il sale, mescolate ed aggiungete il basilico tritato.

casarecce con tarassaco_procedimento2

3. Continuate la cottura finchè i pomodori si sono appassiti e poi unite il tarassaco lessato e tagliato a pezzettini. Mescolate e lasciate insaporire per 5 minuti. Quindi bagnate con un paio di mestoli di acqua bollente.

casarecce con tarassaco_procedimento3

4. Mescolate e continuate la cottura a fiamma bassa per una decina di minuti. Quando l’acqua bolle, aggiungete il sale e tuffateci le casarecce. Scolatele al dente con una schiumarola bucata e trasferitele nella padella con il tarassaco.

casarecce con tarassaco_procedimento4

5. Bagnate con un mestolo di acqua di cottura della pasta e mescolate facendo insaporire le caserecce ed amalgamandole al condimento per un minuto a fiamma vivace. Spegnete il fuoco, distribuite pasta e verdura nei piatti, spolverizzate subito con la ricotta salata grattugiata finemente e servite subito in tavola.

casarecce con tarassaco_procedimento5

Trucchi e consigli

– E’ possibile lessare il tarassaco il giorno precedente in modo da averlo subito pronto quando serve e conservandolo in frigorifero fino al momento dell’utilizzo. Se invece viene cucinato il giorno stesso, scolatelo con una schiumarola e conservate l’acqua di cottura che servirà da aggiungere alla verdura mentre la cucinerete e dove farete lessare anche la pasta: il piatto risulterà ancora più saporito e benefico.

– Grattugiate la ricotta salata molto finemente: in questo modo si fonderà velocemente sulla pasta bollente.