Persone
6

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 6 persone

La cheesecake alla banana è un dolce assolutamente speciale, arricchito con anacardi e reso ancor più goloso da una base biscottata al cacao amaro. È una torta molto leggera e squisita, servita appena tirata fuori dal frigo diventa un dessert ideale per le giornate e le serate calde d’estate. La crema viene preparata con ricotta, banane molto mature e anacardi tritati finemente. Questo composto delizioso viene poi versato sulla base, preparata con dei biscotti integrali con cereali, cacao amaro, olio extravergine di oliva e zucchero di canna. Basterà lasciare la tortiera nel frigo per far raffreddare e solidificare la cheesecake e poi potrete gustare la vostra dolce creazione.

Preparazione - Cheesecake alla banana

1. Preparate la base. In un tritatutto mettete i biscotti, aggiungete il cacao amaro e tritate fino ad ottenere una sabbia non troppo fine. Versate tutto in una ciotola capiente, aggiungete lo zucchero e l’olio. Mescolate bene, in modo che i biscotti assorbano l’olio.

cheesecake alla banana_proc1

2. Trasferite il composto in una teglia apribile rivestita con la carta da forno. Schiacciate con un cucchiaio facendo aderire bene alle pareti e mettete nel frigo per mezz’ora. Mettete gli anacardi nel frullatore e tritateli finement, quindi trasferiteli in una ciotola.

cheesecake alla banana_proc2

3. Scolate bene la ricotta ed aggiungetela agli anacardi. Sbucciate la banana e tagliatela a fette, aggiungetele al resto e versate sopra il miele.

cheesecake alla banana_proc3

4. Usando le fruste elettriche, lavorate tutto fino ad ottenere una consistenza cremosa e abbastanza liscia. Si dovrebbero notare solamente i pezzettini di anacardi. Versate la crema sopra la base di biscotti e livellate con la cura.

cheesecake alla banana_proc4

Mettete in frigo per almeno un’ora, dopodichè potrete servire la vostra deliziosa cheesecake alla banana.

cheesecake alla banana_

Trucchi e consigli

– La cheesecake alla banana è perfetta il giorno successivo alla preparazione: risulta più compatta ed i sapori si intensificano.

– Per la preparazione della cheesecake alla banana usate solamente banane molto mature. In questo modo non ci sarà bisogno di aggiungere altri zuccheri (il miele viene aggiunto per il sapore, non per la dolcezza).

– Cospargete la cheesecake con il cacao amaro oppure spolveratela con la granella di anacardi. Potete decorare la cheesecake con fettine sottili di banane oppure con della panna montata.

– Se volete un risultato più compatto, aggiungete al composto di ricotta della colla di pesce o dell’agar agar.

– Provate anche altre varianti alla frutta di questo fresco dessert, come ad esempio la cheesecake alle fragole, la cheesecake ai frutti di bosco e la cheesecake al limone.