Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

La ciabatta è un classico tipo di pane italiano, preparato senza grassi aggiunti e con un alto contenuto di liquidi. Si caratterizza per la grande alveolatura della mollica e la crosta croccante. Il nome proviene dalla forma del pane, che assomiglia ad una vera e propria ciabatta. La ricetta che segue è una ciabatta classica preparata prevalentemente con farina integrale. La mollica è ben lievitata e la crosta deliziosamente fragrante.

Preparazione - Ciabatta integrale

1. In una ciotola unite 200 grammi di farina integrale, 50 grammi di farina 00, 115 ml di acqua fredda e il lievito. Lavorate con l’impastatrice per 10 minuti, o comunque fin quando l’impasto non sarà ben incordato.

ciabatta integrale_proc1

2. Coprite la ciotola con la pellicola e lasciate lievitare per 24 ore alla temperatura di 19-20 gradi e con un elevato grado di umidità. Dopo il tempo necessario aggiungete lo zucchero e 2/3 di acqua e lavorate in una planetaria per 10 minuti.

ciabatta integrale_proc2

3. Aggiungete il sale e il resto dell’acqua e lavorate altri 10 minuti con la velocità due. L’impasto devo assorbire tutta l’acqua e incordarsi bene. Coprite la ciotola con un canovaccio pulito e lasciate riposare per un’ora.

ciabatta integrale_proc3

4. Rovesciate l’impasto sul piano di lavoro cosparso con la farina e mettete la farina anche sopra. Dividete con le mani l’impasto in 3 parti e lasciate sul banco ad asciugare per 40 minuti. Capovolgete i pezzi con la parte più infarinata verso l’alto. Allungateli non rompendo la superficie e disponete sulla teglia rivestita con la carta da forno. Infornate a 220-230 °C per 30-35 minuti, con un tegamino pieno di acqua messo in forno. Dieci minuti prima di finire la cottura accendete la ventola. Spegnete il forno e fate riposare le ciabatte in forno aperto per 15 minuti.

ciabatta integrale_proc4

Ed ecco una foto di questo delizioso pane pronto per essere portato in tavola:

ciabatta integrale_

Trucchi e consigli

– L’impasto per le ciabatte deve essere ben idratato. Di solito si usa il 70% dell’acqua calcolato sul peso della farina. Fate attenzione ad usare acqua fredda per una corretta lievitazione.

– L’impasto è abbastanza liquido e appiccicoso, dunque infarinate bene le mani.

– Riscaldate il forno 15 minuti prima, inserendo dentro la pentola con l’acqua.