-->

Continentale, internazionale, all’inglese, americana. Basta uscire dai confini nazionali per trovare e scoprire diverse tipologie di colazione, ciascuna con caratteristiche e peculiarità differenti.

La colazione è il pasto più importante della giornata e come tale riflette le abitudini proprie del paese di origine, anche se la distinzione principale resta sempre quella tra colazione americana o salata e colazione continentale o dolce.

Vediamo, allora, quali sono le principali differenze tra colazione continentale e colazione americana.

Il termine colazione continentale è stato coniato dagli inglesi per indicare la tipologia di colazione più diffusa oltremanica, più leggera rispetto a quella inglese e con una prevalenza di prodotti dolci e da forno.

Questa distinzione si basa principalmente sulla tipologia di alimenti consumati durante il pasto.

La colazione continentale standard prevede: latte, cappuccino, caffè, croissant o brioche, biscotti, pane con burro e marmellata, cereali e frutta.

La colazione americana, invece, è una colazione salata ed è composta da: uova, bacon fritto, formaggi, salumi, funghi, fagioli, salsicce, pane tostato con burro, succo d’arancia, marmellata, latte e cereali.

Le differenze però non riguardano solo il menù, ma, riguardano l’approccio stesso a questo pasto da parte delle diverse culture. Nei paesi di cultura anglosassone la colazione è considerata il pasto principale della giornata, quindi, deve essere sostanziosa e con più portate. La colazione americana è ricca di proteine e carboidrati, mentre quella continentale è più leggera e soprattutto veloce, poiché pur essendo considerato un pasto importante, non è il più importante della giornata. Un caffè, un cappuccino e una brioche mangiati al volo al bar o a casa sono l’ideale per iniziare la giornata al meglio e arrivare a ora di pranzo senza problemi.

Queste, in linea di massima, sono le principali differenze tra la colazione americana e quella continentale che però possono variare da paese a paese. E voi, quale colazione preferite, la continentale o quella americana?