Persone
6

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Medio

Ingredienti

per 6 persone

Sono croccanti bocconcini dolci dallo sguardo tenero, i fantasmini di meringa non possono certo mancare tra le mostruose leccornie per il party di Halloween! Non c’è più grande soddisfazione di una tavola imbandita di preparazioni tutte fatte con le proprie mani: insieme ai ragnetti di Halloween al cioccolato e ai muffin salati di Halloween con ragnetti, staranno benissimo questi favolosi fantasmini. La ricetta di per sé è molto facile, basta montare gli albumi ed aggiungere dello zucchero a velo ed il gioco è fatto. I tempi di asciugatura in forno sono un po’ lunghini, ma ne varrà sicuramente la pena, con un po’ di pazienza avrete preparato delle fantastiche meringhe.

Preparazione - Fantasmini di meringa

1. Per preparare i fantasmini di meringa per prima cosa dovete dividere le uova separando gli albumi dai tuorli. Poi mettete gli albumi in una planetaria e montateli a neve ferma per qualche minuto. Aggiungete lo zucchero a velo un cucchiaio alla volta tenendo le fruste in azione, moderando però la velocità.

fantasmini di meringa proc 1

2. Con l’aiuto di un mestolo riempite la vostra sac a poche con il composto ottenuto e poi formate i vostri fantasmini in una teglia ricoperta di carta forno. Cuocete a 70 gradi in forno ventilato per almeno 2 ore. Trascorso il tempo controllate la cottura tagliando a metà una meringa e verificando che anche il centro sia asciutto, altrimenti rimettetele in forno ancora un pochino facendo attenzione a non fare scurire la superficie.

fantasmini di meringa proc 2

3. Una volta raffreddate, dovrete decorare i vostri fantasmini, sciogliete il cioccolato e poi, con l’aiuto di una penna da cucina disegnate gli occhi e la bocca.

fantasmini di meringa proc 3

Dopo averli decorati tutti, ecco pronti i fantasmini di meringa!

fantasmini di meringa_

Trucchi e consigli

– Vi consiglio di non fare i fantasmini troppo grandi altrimenti i tempi di cottura in forno si allungheranno.

– Se volete rendere ancora più lucida la vostra meringa potete aggiungere all’impasto alcune gocce di limone.

– I fantasmini di meringa si conservano anche per una settimana.

– I tuorli inutilizzati potete usarli per preparare una buonissima crema pasticcera.