Persone
6

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 6 persone

Il flan parisien, ovvero flan pâtissier, è una specialità della pasticceria francese. È un dolce assolutamente delicato e delizioso, che si scioglie in bocca. Nella versione al cioccolato fondente è una vera e propria delizia, da gustare praticamente in qualsiasi momento. Il flan viene preparato con una base di pasta sablè oppure con della pasta frolla al cacao, riempita con un composto fatto di panna montata, burro, cioccolato fondente, farina e tanto altro. Provate questo dolce irresistibile.

Preparazione - Flan parisien al cioccolato

1. Unite la farina setacciata e lo zucchero. Aggiungete il burro morbido a pezzettini e lavorate con le mani.

flan parisien al cioccolato_proc1

2. Aggiungete il cacao e l’acqua, poca alla volta. Versate l’impasto sul piano di lavoro e lavorate fino ad ottenere una palla liscia e compatta. Stendetela con il mattarello e rivestite la teglia, foderata con la carta da forno.

flan parisien al cioccolato_proc2

3. In una ciotola unite il latte e il cacao. Unite la maizena e le uova. Sbattete con la frusta.

flan parisien al cioccolato_proc3

4. In una pentola versate il latte restante e lo zucchero grezzo, poco alla volta. Fatelo sciogliere e portate il latte ad ebollizione. Spegnete il fuoco e versate il latte a filo nel composto di cacao e farina. Rimettete tutto sul fuoco e cuocete al fuoco bassissimo, sempre mescolando fino ad ottenere una consistenza densa e budinosa.

flan parisien al cioccolato_proc4

5. Tritate il cioccolato grossolanamente. Montate la panna e aggiungete il cioccolato. Mescolate, facendo attenzione a non smontare la panna. Aggiungete la panna al composto di latte e cacao preparato in precedenza e mescolate delicatamente per unire tutti gli ingredienti. Versate il composto dentro la teglia. Infornate in forno preriscaldato a 180 °C per 30 minuti. Fate raffreddare e mettete in frigo per tutta la notte, quindi servite il dessert il giorno successivo.

flan parisien al cioccolato_proc5

Ed ecco una foto di questo delizioso dolce pronto per essere gustato:

flan parisien al cioccolato_

Trucchi e consigli

– Il flan appena tirato fuori dal forno sarà ancora morbido e non adatto ad essere tagliato. Devono passare almeno 3 ore da quando è stato messo in frigorifero, ma per gustare al meglio il dolce è preferibile attendere il giorno successivo.

− Non vi preoccupate se durante la cottura del composto al cacao si formeranno dei grumi. Togliete la pentola dal fuoco e mescolate velocemente ed energicamente, magari con una frusta. In questo modo i grumi dovrebbero scomparire.