Persone
2

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 2 persone

La gallinella è un pesce di mare leggero e molto gustoso, adatto per diversi preparazioni, specialmente per la frittura. La ricetta che segue è una delle mie preferite poiché grazie all’impanatura a base di farina di mais l’esterno risulterà estremamente croccante, mentre l’interno sarà tenero e delicato. La senape si distingue per il suo sapore forte ma molto versatile, inoltre se unita ad altri ingredienti può essere utilizzata per dar vita ad una salsa molto particolare, ricca di sapori e retrogusti. Le gallinelle croccanti con salsa alla senape possono essere servite accompagnate da patate lesse e insalata oppure con qualunque altro contorno che si preferisce.

Preparazione - Gallinelle croccanti con salsa alla senape

1. Versate la farina su un piatto. Lavate i filetti, cospargete con il sale e passateli nella farina di mais.

filetti di gallinella_proc1

2. Fate aderire bene la farina al pesce. Riscaldate l’olio in una padella e quando è ben caldo friggete i filetti a fiamma media per tre minuti circa su ogni lato.

filetti di gallinella_proc2

3. Girate i filetti quando sono dorati. In una ciotola unite l’olio, il succo di mezzo limone e la senape. Aggiungete la maionese.

filetti di gallinella_proc3

4. Versate le spezie macinate e la salsa di soia. Mescolate bene per ottenere una salsa liscia e cremosa. Servite le gallinelle calde con la salsa e con il contorno che preferite.

filetti di gallinella_proc4

Ed ecco una foto del piatto pronto:

filetti di gallinella_

Trucchi e consigli

– Potete lasciare le gallinelle tutta la notte cosparse con del sale e immerse nell’olio con le spezie. La carne sarà più tenera e molto saporita.

– Usate solo olio di semi di buona qualità per essere sicuri di una buona riuscita del piatto.

– Potete versare la salsa fredda direttamente sul pesce fritto per accentuare la delicatezza della carne e la croccantezza della panatura.