Persone
6

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 6 persone

Il gelato di ricotta al caffè è un dessert semplicissimo da preparare e decisamente veloce. Non lasciatevi spaventare dai 200 minuti di tempo di preparazione: bastano 10 minuti infatti per creare il composto. Tutto il resto è tempo di raffreddamento in freezer!
Non prevede l’utilizzo della gelatiera ed è perfetto da portare in tavola per chiudere il pasto, magari proprio in alterativa alla classica tazzina di espresso. Può essere preparato in una terrina e porzionato con l’utilizzo della classica paletta da gelataio, oppure reso individuale nei pirottini in silicone o negli stampini che solitamente si utilizzano per muffin o tortini. La particolarità di questo dolce è l’utilizzo della ricotta nella preparazione. Di conseguenza, per garantire un risultato davvero eccezionale dovete cercare di utilizzare una buona materia prima.

Preparazione - Gelato di ricotta al caffè

1. Portate a ebollizione l’acqua e versate il caffè solubile all’interno. Mescolate per far sciogliere la polvere e fate raffreddare. Nel frattempo, in una ciotola capiente unite alle uova lo zucchero vanigliato.

gelato di ricotta e caffè ricetta veloce

2. Con uno sbattitore elettrico iniziate a montare le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto morbido e cremoso. Unite la ricotta e proseguite a frullare. La ricotta donerà ulteriore cremosità al vostro composto.

gelato di ricotta e caffè procedimento

3. Ora bisogna incorporare la parte liquida della ricetta: aggiungete il liquore e il caffè ormai freddo. Versate il composto in una brocca in modo da poterlo versare comodamente negli stampini. Se optate per una terrina unica versate la crema direttamente nel contenitore. Mettete il vostro gelato in freezer e lasciatelo raffreddare almeno per 3 ore. Ricordatevi, all’incirca ogni ora di mescolare il composto in modo da rompere i cristalli di ghiaccio e ottenere una crema più morbida.

gelato di ricotta e caffè ricetta facile

Ed ecco il nostro gelato di ricotta al caffè pronto per essere portato in tavola

gelato di ricotta e caffè risultato finale

Trucchi e consigli

– Utilizzate un caffè solubile dal gusto intenso per ottenere un sapore deciso.

– Sostituite il passito di Trani con il liquore che preferite: il Baileys, la sambuca, il passito di Pantelleria.

– Potete aggiungere all’interno anche della frutta secca come nocciole intere o a granella.

– Spolverizzate con cacao amaro, se lo desiderate, prima di servire.

Non avete molto tempo ma volete ugualmente gustarvi un buon gelato? Scoprite come fare il gelato istantaneao, in pochi minuti avrete un buonissimo gelato fatto in casa.