Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

La zucca è un ortaggio che non può mancare sulla vostra tavola durante la stagione invernale, si presta a mille impieghi, la sua polpa succulenta e dolce è formidabile in cucina sia per al preparazione di dolci sia per primi piatti appetitosi. E’ la protagonista di questa ricetta ricca e gustosa, dove gli gnocchi esaltano il mix di sapori tra la dolcezza della zucca e il croccante dello speck: l’insieme rende il tutto squisito e delicato. E’ un piatto ideale per un pranzo in famiglia o con gli amici, veloce da preparare e molto sostanzioso.

Preparazione - Gnocchi con zucca e speck

1. Prendete la zucca, lavatela con cura e asciugatela. Con un coltello tagliatela a metà, ricavate delle fette spesse, eliminate la buccia e pulite l’interno cercando di togliere tutti i semi. Successivamente procedete suddividendola in pezzetti piccoli in maniera piuttosto grossolana.

gnocchi zucca e speck_proc1

2. Prendete dello scalogno, eliminate la buccia esterna e tagliatelo a pezzetti piccoli in modo da creare un trito.

gnocchi zucca e speck_proc2

3. In una padella dai bordi alti mettete l’olio e lo scalogno e fate rosolare a fuoco basso fino a quando sarà leggermente dorato. Aggiungete la zucca a dadini e lasciate appassire per 5 minuti circa, regolate di sale e mescolate di tanto in tanto con cura.

gnocchi zucca e speck_proc3

4. Proseguite la cottura della zucca aggiungendo un bicchiere scarso di acqua e lasciate cuocere per altri 5 minuti circa. In una padella a parte fate rosolare i “fiammiferi” di speck a fuoco basso, una volta raggiunta una leggera croccantezza aggiungeteli alla zucca (conservate qualche pezzetto per decorare il piatto). Incorporate la panna da cucina fino a quando tutti gli ingredienti si saranno amalgamati tra loro.

gnocchi zucca e speck_proc4

5. Nel frattempo mettete dell’acqua sul fuoco e salate, una volta arrivata ad ebollizione aggiungete gli gnocchi, lasciateli cuocere per 1 minuto e scolateli, tenendo da parte una tazza di acqua di cottura. Incorporate gli gnocchi nella padella, mescolate bene e aggiungete un pizzico di pepe e il parmigiano reggiano. Se gli gnocchi risultassero troppo asciutti incorporate qualche cucchiaio di acqua di cottura. Servite con i pezzettini di speck e un ciuffetto di rosmarino.

gnocchi zucca e speck_proc5

Ed ecco una foto del piatto pronto:

gnocchi zucca e speck_

Trucchi e consigli

– Sbucciare la zucca potrebbe risultare un po’ faticoso, in alternativa potete trovare in commercio, nella grande distribuzione, della polpa di zucca già pulita e tagliata a pezzi.

– Se volete avere un piatto più leggero sostituite la panna con del formaggio spalmabile.