Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

La millefoglie di patate con scamorza affumicata può essere classificata come un secondo piatto, in quanto si compone di patate e formaggio, ma in realtà è una ricetta che in porzioni più piccole può diventare un simpatico antipasto. Un piatto economico e semplice, ricco di sapore, dato dalla scamorza affumicata che si fonde con le patate croccanti cotte al forno.

Preparazione - Millefoglie di patate con scamorza affumicata

1. Pelate le patate e lavatele sotto acqua corrente, dopodichè affettatele sottilmente con l’aiuto di una mandolina.

millefoglie di patate_proc1

2. Spennellate con poco olio una teglia preferibilmente antiaderente ed adagiatevi sopra le fettine di patate in cerchio, come a costruire un fiore. Spolverizzate con sale e timo e cuocete in forno caldo a 200 °C per circa 8/10 minuti, dopodichè sfornatele. Disponete in una teglia i dischi di patate su cui andrete ad adagiare la scamorza e tenete da parte quello che farà poi da copertura, che non dovrà essere ricoperto dal formaggio.

millefoglie di patate_proc2

3. Adagiate su ogni disco una fettina di scamorza e passate tutto in forno per un paio di minuti in modo che la provola possa fondere. Impilate i dischi uno sopra l’altro e chiudete con quello messo da parte, bloccando tutto con un rametto di timo. Servite il piatto caldo e filante.

millefoglie di patate_proc3

Trucchi e consigli

– Utilizzate delle patate molto ricce di amido, in quanto sarà proprio l’amido ad attacare l’una a l’altra le patate durante la cottura.

– Per ogni millefoglie vi serviranno almeno 5 rose di patata.

– Se siete golosi potete arricchire il tutto con del prosciutto affumicato di Praga o con del classico prosciutto cotto.