Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

Una semplicissima minestra di ceci per rievocare i tempi in cui la preparavano per noi le nostre nonne, buona e semplice, arricchita da qualche erba aromatica, come l’alloro o il rosmarino, o con della pasta. Questa minestra può essere preparata velocemente utilizzando i ceci in scatola, avendo cura di sciacquarli bene, ma trovo che ci sia un certo rituale domestico e piacevole nel lasciarli a bagno un’intera notte e prepararli poi dodici ore dopo. Se li preferite con la pasta lasciate la zuppa un po’ più liquida e cuocete la pasta direttamente con i ceci, il tutto sarà molto più saporito e cremoso.

Preparazione - Minestra di ceci

1. Mettete i ceci a bagno in acqua fredda per dodici ore. Trascorso il tempo sciacquateli almeno un paio di volte. Tagliate e lavate il porro.

minestra di ceci_procedimento1

2. In una pentola ampia mettete un filo d’olio ed aggiungete il rosmarino, l’alloro, il peperoncino e il porro e lasciate rosolare. Aggiungete poi i ceci sciacquati e scolati e cucinate per qualche minuto.

minestra di ceci_procedimento2

3. Aggiungete poi acqua precedentemente scaldata, fino a coprire i ceci, portate a bollore e cucinate per 15 minuti a fuoco vivo per poi abbassare la fiamma e cucinare per altri 25 minuti o fino a cottura ultimata. Prelevate poi un terzo dei ceci interi e metteteli da parte in una ciotola.

minestra di ceci_procedimento3

4. Prelevate le foglie di alloro e il rametto di rosmarino e frullate ciò che è rimasto nella pentola, aggiustate di sale e aggiungete i ceci che avevate messo da parte. Servite la minestra ben calda con un filo d’olio e qualche crostino di pane.

minestra di ceci_procedimento4

Trucchi e consigli

– Se durante la cottura non dovesse esserci abbastanza acqua per ultimare la cottura dei ceci continuate ad aggiungere acqua calda.

– Fondamentale è la presenza dell’alloro che aiuta a diminuire il senso di gonfiore quando si mangiano i legumi.