Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

La minestra di pasta e zucchine è un primo piatto caldo buonissimo da preparare e consumare non appena le temperature estive iniziano a lasciare il posto a quelle più fredde. Un primo veloce nonché semplice da realizzare, dal gusto fresco e delicato, perfetto se preparato con zucchine tenere e fresche, magari le zucchine tonde, ricche di morbida polpa abbastanza soda da non disfarsi in cottura.

Preparazione - Minestra di pasta e zucchine

1. Lavate bene le zucchine, mondatele e dividetele a metà, quindi tagliatele a dadini pressoché uguali.

minestra di pasta e zucchine_proc1

2. Ponete sul fuoco una pentola piena per circa tre quarti di acqua e portatela a bollore. Raggiunto il bollore, salate e versatevi dentro le zucchine. Lasciate cuocere a fiamma moderata per circa 20 minuti, fino a che non saranno cotte.

minestra di pasta e zucchine_proc2

3. Versate in pentola la pasta e cuocetela secondo il tempo indicato sulla confezione. Una volta pronta toglietela dal fuoco e condite con il basilico lavato e sminuzzato e l’olio extravergine di oliva, quindi servite la minestra calda.

minestra di pasta e zucchine_proc3

Trucchi e consigli

– Per una minestra più saporita, accompagnate la pasta con un po’ di pecorino romano grattugiato.

– Sminuzzate il basilico con le mani affinché non annerisca e non cambi profumo.

– Per gli amanti dell’aglio, nel condimento finale è possibile aggiungerne uno spicchio schiacciato, da togliere subito prima di servire.