Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

Un piatto fresco, leggero e molto primaverile, la pasta risottata con zucchine, pomodorini e pancetta è sicuramente da scegliere se si vuol assaporare la bella stagione. Un primo piatto di sicuro effetto, anche per la particolare cottura della pasta, che si svolge per la maggior parte del tempo insieme al condimento, in cui rilascerà il suo amido formando una succulenta cremina. Un piatto veloce adatto a tutte le occasioni.

Preparazione - Pasta risottata con zucchine, pomodorini e pancetta

1. Una parte molto sfiziosa del piatto sarà sicuramente la pancetta croccante, molto semplice da preparare. In una padella scaldate qualche cucchiaio di olio extravergine di oliva e, appena sarà caldo, rosolatevi dentro la pancetta fino a che non diverrà croccante, dopodiché scolatela e tenetela da parte.

pasta risottata con zucchine_proc1

2. Lavate e mondate le zucchine, tagliatele in fette di ugual spessore e lasciatele dorare nello stesso olio dove avete precedentemente tostato la pancetta, che sarà già ben insaporito. Quando le zucchine saranno dorate toglietele dal fuoco.

pasta risottata con zucchine_proc2

3. Lessate per due minuti la pasta in acqua salata, scolatela e trasferitela in padella con le zucchine, conservando l’acqua di cottura. Lavate e tagliate i pomodorini, uniteli alla pasta in padella continuando la cottura e aggiungendo quando serve dell’acqua di cottura.

pasta risottata con zucchine_proc3

4. Non appena la pasta sarà pronta unite la pancetta croccante ed il grana grattugiato, mantecate e servite la vostra pasta ben calda.

pasta risottata con zucchine_proc4

Ed ecco una foto del piatto pronto:

pasta risottata con zucchine_proc5

Trucchi e consigli

– Potete sostituire la pancetta con del prosciutto crudo, sicuramente più leggero.

– Mantecate la pasta sempre fuori dal fuoco.

– Per un tocco di cremosità in più, sostituite il Grana Padano con del formaggio cremoso.

Provate anche la pasta risottata al pomodoro, un classico rivisitato cambiando la modalità di preparazione.