Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

Un antipasto simpatico ed alternativo, le pizzette di melanzana sono un misto tra una bruschetta e una pizza Margherita. Semplici da preparare, sono buone soprattutto fredde e per questo adatte ad un buffet, un pic-nic o semplicemente ad un pranzo freddo tipico della stagione calda. Si preparano in poco tempo e sono semplici da accompagnare, grazie alla semplicità degli ingredienti, quali pomodoro e fontina. Si cucinano interamente al forno, pertanto si tratta di un antipasto “light” gradito da tutti.

Preparazione - Pizzette di melanzana

1. Iniziate pulendo e lavando le melanzane, quindi tagliatele a fette di circa mezzo centimetro per il lungo, sistemale in una teglia unta con poco olio e salatele, dopodiché cospargetele con un filo di olio e cuocetele in forno già caldo a 200°C per 15 minuti circa.

pizzette di melanzana_proc1

2. Adagiate su ogni fetta di melanzana un cucchiaio di mollica di pane, quindi fate un secondo strato con un cucchiaio di pomodori tagliati a dadini.

pizzette di melanzana_proc2

3. Salate, cospargete le fette con del basilico e ripassatele in forno per 5 minuti. Togliete le melanzane dal forno e mettete sopra ogni fetta delle strisce di fontina, quindi rimettetele in forno e tenetele solo il tempo che serve per far fondere il formaggio. Sfornate e servite tiepide o fredde a seconda dei gusti.

pizzette di melanzana_proc3

Trucchi e consigli

– Le melanzane possono essere tagliate anche a fette tonde, dal lato corto, così da essere più simili a delle pizzette.

– La fontina può essere sostituita da formaggi più teneri quali mozzarella o provola, altrimenti da formaggi più saporiti come un buon primo sale.