Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

I rigatoni con crema di cavolfiore e acciughe sono un primo piatto semplice, veloce da preparare ma molto gustoso. Il cavolfiore ha un sapore dolce che si accosta alla perfezione con quello forte e deciso delle acciughe. Le cipolle bianche esaltano il sapore della crema e la rendono ancora più saporita. La crema di cavolfiore avvolge la pasta rendendola vellutata e molto appetitosa. E’ una ricetta molto appagante e sostanziosa, quindi potete servirla anche come piatto unico, magari seguito da insalata fresca condita con salsa citronette.

Preparazione - Rigatoni con crema di cavolfiore e acciughe

1. Mettete il cavolfiore lessato nel mixer e fatelo frullare finchè non otterrete una crema simile ad un purè di patate. Quindi trasferitelo in una terrina. rigatoni con crema di cavolfiore_procedimento1 2. Versate l’olio extravergine di oliva in una padella antiaderente, lasciatelo scaldare ed unite la cipolla a pezzetti. Fatela rosolare per un paio di minuti mescolando spesso. rigatoni con crema di cavolfiore_procedimento2 3. Aggiungete le acciughe e fatele cuocere a fiamma dolce finchè non si sciolgono. Per farle sciogliere bene continuate a mescolarle e a schiacciarle con il cucchiaio di legno. rigatoni con crema di cavolfiore_procedimento3 4. Nel frattempo versate i rigatoni in acqua bollente salata e fateli cuocere. Versate il purè di cavolfiore nella padella con le acciughe sciolte e mescolate facendolo amalgamare al resto del condimento. rigatoni con crema di cavolfiore_procedimento4 5. Bagnate con un paio di mestolini di acqua di cottura bollente della pasta, mescolate bene in modo che l’acqua si incorpori alla crema e spegnete il fuoco.Quando i rigatoni sono cotti al dente, scolateli e trasferiteli nella padella. rigatoni con crema di cavolfiore_procedimento5 6. Accendete il fuoco a fiamma media ed iniziate a mescolare. Mescolate per un paio di minuti finchè i rigatoni si saranno amalgamati alla crema di cavolfiore. Spegnete il fuoco ed impiattate. Servite subito in tavola. rigatoni con crema di cavolfiore_procedimento6

Trucchi e consigli

- Utilizzate un cavolfiore bianco freschissimo, tagliatelo a cimette, lavatelo bene e fatelo lessare in acqua bollente con due cucchiaini di sale per 15 minuti: in questo modo conserverà il suo colore naturale e sarà già salato al punto giusto. - Acquistate acciughe sott’olio di buona qualità facendo attenzione che sull’etichetta ci sia la scritta “acciughe” altrimenti rischiate di trovare dei surrogati che sono sempre della stessa famiglia ma il cui sapore è di molto inferiore a quello delle acciughe.