Persone
2

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 2 persone

  • 25 grammi di capperi sotto sale
  • 25 grammi di cetriolini sott'aceto
  • 15 grammi di prezzemolo fresco
  • 2 cucchiaini di senape
  • 230 millilitri di olio di oliva extravergine
  • 1 tuorlo
  • quanto basta di sale
  • 1 cucchiaio di succo di limone

La salsa remoulade è una salsa fredda di origini francesi che fu inventata intorno al 1938. Si tratta di uno dei condimenti più comuni in Francia, ma viene usata spesso anche nelle cucine degli alberghi in tutto il mondo. La base della salsa è realizzata con della maionese fatta in casa, insaporita con cetriolini sott’aceto, capperi sotto sale, senape, prezzemolo fresco e scalogno. La salsa remoulade è delicata e allo stesso tempo ha un sapore pungente e acidulo, per via della presenza dei cetriolini. E’ un ottimo condimento per la verdura, le patate, il pane, le uova, ma anche per la carne e il pesce. Ecco la ricetta per prepararla, spiegata passo passo.

Preparazione - Salsa remoulade

1. Preparate la maionese velocemente. Versate il tuorlo in un mixer oppure in una ciotola se volete lavorare la maionese con le fruste elettriche. Aggiungete il succo di limone, il sale e una punta di cucchiaino di senape. Iniziate a lavorare il composto, aggiungendo l’olio a filo.

Salsa remoulade procedimento

2. Quando la maionese inizierà addensarsi e diventerà chiara, è pronta. Mettetela in frigorifero. In tritatutto mettete i cetriolini e i capperi, precedentemente sciacquati abbondantemente con l’acqua. Unite il resto della senape.

Salsa remoulade francese

3. Lavate e d asciugate il prezzemolo. Staccate le foglie. Aggiungetele al resto degli ingredienti. Versate qualche goccia d’olio e azionate il mixer fino ad ottenere un trito fine. Aggiungete il trito alla maionese e rimescolate delicatamente per unire bene tutti gli ingredienti.

Salsa remoulade preparazione

Ed ecco pronta una deliziosa salsa remoulade, così buona che sta bene con tutto.

Salsa remoulade ricetta originale

Trucchi e consigli

– Per aumentare il sapore della salsa, potete aggiungere la pasta di acciughe, il pepe oppure la senape di Digione.

– Se usate i capperi sotto sale, ricordate di sciacquarli bene prima di tritarli. Inoltre, prima di salare la salsa, assaggiatela. Probabilmente non ci vorrà tanto sale, o addirittura non sarà necessario salarla per via dei capperi già salati.

– Consumate la salsa remoulade in giornata, o comunque entro 24 ore, conservandola in frigorifero.