Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

Con la bella stagione è facile privilegiare piatti a base di pesce piuttosto che di carne, ma difficilmente si rinuncia alla pasta che è sempre una delle grandi protagoniste della nostra tavola. In questa ricetta, infatti, un grande classico come le tagliatelle al ragù viene trasformato, reso più leggero e senz'altro più veloce da cucinare grazie all'utilizzo del merluzzo. Conosciamo tutti le grandi proprietà del merluzzo, ricco di proteine e povero di grassi ed è quindi importante, per un consumo più consapevole, scegliere un merluzzo sostenibile, preferendo quello di allevamento biologico.  

Preparazione - Tagliatelle al ragù di pesce

1. Tagliate a metà i pomodori ciliegino orizzontalmente, disponeteli su una placca da forno, aggiungete un pizzico di zucchero su ogni metà, un filo d'olio ed infornate per circa 30 minuti a 140°C in modalità ventilata. Una volta tirati fuori dovranno risultare quasi caramellati ed avere un intenso profumo di pomodoro. tagliatelle al ragù di pesce 2. In acqua bollente salata, sbollentate per qualche secondo i pomodori a grappolo, su cui avrete praticato una croce con un coltello nella parte inferiore. Quando vedrete che la buccia si sta staccando dalla polpa tirateli fuori con una schiumarola, conservando l'acqua dove poi cucinerete la pasta. Quindi pelate e tagliate a pezzi i pomodori. tagliatelle al ragù di pesce_procedimento2 3. Tagliate lo scalogno a fettine sottili e lasciatelo imbiondire dolcemente in una padella ampia dove avrete scaldato un filo d'olio. Aggiungete i pomodori in pezzi e un paio di mestoli di acqua di cottura, quando comincerà a bollire abbassate il fuoco e lasciate cucinare. tagliatelle al ragù di pesce_procedimento3 4. Aggiungete il peperoncino, un cucchiaio di doppio concentrato di pomodoro, le olive tagliate a fettine ed un pizzico di sale, la salsa dovrà cucinare almeno per 15-20 minuti. Quando la salsa sarà quasi pronta potrete cucinare le tagliatelle, nella stessa acqua dove avete sbollentato i pomodori. tagliatelle al ragù di pesce_procedimento4 5. Aggiungete quindi il pesce tagliato a pezzi che richiederà solo qualche minuto di cottura. Scolate la pasta, conservando un po' di acqua di cottura e mantecatela con la salsa. Impiattate e servite con qualche foglia di prezzemolo, i pomodorini cotti in forno ed un filo d'olio. tagliatelle al ragù di pesce_procedimento5 Ed ecco una foto del piatto finito: tagliatelle al ragù di pesce_pf

Trucchi e consigli

- Quando mantecate le tagliatelle assicuratevi di farlo in una ciotola o padella ampia ed avere l'acqua di cottura a portata di mano, poiché questo tipo di pasta tende a seccare facilmente e quindi ad agglomerarsi. - Anche se il pesce vi viene venduto già spinato controllate sempre che non abbia spine, una piccola accortezza ma di fondamentale importanza soprattutto se è un piatto destinato ai più piccoli.