Persone
2

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 2 persone

I timballi sono una specialità gastronomica tipica della cucina siciliana e della cucina napoletana. Vengono cotti in forno all’interno di uno stampo e gli ingredienti sono sempre molto ricchi: carne, pollame o pesce con pasta, riso oppure patate. Il timballo di alici e patate che vi propongo oggi è economico, molto saporito e ha un aspetto decisamente gradevole. Ottimo da servire come antipasto, per iniziare bene pranzi o cene prevalentemente a base di pesce.

Preparazione - Timballo di alici e patate

1. Lessate le patate. Fatele raffreddare, sbucciatele e schiacciatele con una forchetta. Aggiungete il prezzemolo. Scolate le alici e aggiungete un po’ del loro olio alle patate. Mescolate bene.

timballi di alici e patate_proc1

2. Grattugiate un po’ di scorza di limone e unitela insieme al Parmigiano Reggiano e all’uovo. Mescolate bene.

timballi di alici e patate_proc2

3. Foderate gli stampini di silicone con le alici, disponendole a croce. Riempite con le patate fino al bordo, premendo con un cucchiaino. Infornate in forno preriscaldato a 160 °C per 15 minuti. Decorate con la verdura che preferite e servite subito.

timballi di alici e patate_proc3

Ed ecco una foto del piatto pronto:

timballi di alici e patate_

Trucchi e consigli

– Potete servire i timballi caldi oppure freddi, ad esempio d’estate.

– Se preparate i timballi con le fette di carne invece che con le alici, potete preparare un sugo di pomodoro per accompagnarli.

– Per preparare dei timballi belli da vedere, scegliete sempre alici di grandi dimensioni.