Persone
2

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 2 persone

Il topinambur è una pianta chiamata anche la rapa tedesca oppure carciofo di Gerusalemme. In cucina si usa la radice di topinambur, simile alla patata come sapore e allo zenzero come aspetto. Il topinambur può essere mangiato cotto o crudo, si presta pertanto ad essere servito in mille modi diversi. E’ ricco di sali minerali e contiene inulina, indicata nelle diete dei diabetici. Provate il topinambur cotto al vapore e poi passato in padella con l’aglio precedentemente dorato. Cosparso con dell’erba cipollina e del parmigiano, è un ottimo contorno per ogni occasione.

Preparazione - Topinambur con aglio dorato

1. Lavate il topinambur sotto l’acqua corrente con una spugna ruvida. Mettetelo a cuocere al vapore sotto il coperchio. Tagliate il topinambur a fette non troppo sottili.

topinanbur con aglio_proc1

2. Sbucciate e tagliate l’aglio a piccoli cubetti. Soffriggeteli in una padella calda con dell’olio fino alla doratura desiderata. Aggiungete il topinambur e friggete a fuoco medio, qualche minuto su ogni lato. Alla fine della cottura salate.

topinanbur con aglio_proc2

3. Cospargete il topinambur con il pepe. Mescolate e trasferite nel piatto. Cospargete con l’erba cipollina e formaggio grattugiato.

topinanbur con aglio_proc3

Ed ecco una foto del piatto pronto:

topinambur_

Trucchi e consigli

– Controllate la cottura di topinambur . Deve essere al dente, altrimenti sarà troppo morbido per poter essere passato in padella.

– Potete servire il topinambur preparato in questo modo come contorno per carne, pesce o verdure, o anche utilizzarlo come condimento per pietanze a base di questi ingredienti.