Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

La zuppa di lenticchie è un ottimo piatto caldo da gustare nelle fredde sere invernali. E’ un piatto molto semplice da preparare, è molto nutriente e soprattutto molto sano. In questa versione viene arricchito con della salsiccia, il risultato è un piatto ricostituente e completo che può essere servito solamente con un filo d’olio e qualche crostino di pane per deliziare il palato.

Preparazione - Zuppa di lenticchie con salsiccia

1. Preparare le lenticchie è molto semplice, inziate pertanto a mettere in ammollo in acqua tiepida i vostri legumi per un paio d’ore. Trascorso il tempo di ammollo scolatele e versatele in un tegame, ricopritele di acqua fredda ed aggiungete una carota pelata, i cipollotti ed il sedano, quindi iniziate una cottura a freddo, aggiungendo il sale solo quando l’acqua avrà raggiunto il bollore. Coprite e fate cuocere per circa 40 minuti.

zuppa di lenticchie con salsiccia_procedimento1

2. Trascorso il tempo di cottura delle lenticchie iniziate a preparare il fondo della zuppa. Preparate un trito con la restante carota e la cipolla rossa e fatele appassire in un tegame con un filo d’olio, aggiungete la salsiccia e fatela rosolare da entrambe le parti, sfumate con il vino bianco e lasciatelo evaporare a fiamma alta.

zuppa di lenticchie con salsiccia_procedimento2

3. Una volta evaporato il vino, trasferite le lenticchie nel tegame con la salsiccia, coprite e lasciate cuocere a fuoco dolce per 15 minuti, aggiungete il ciuffetto di salvia, rimettete il coperchio e finite la cottura per altri 15 minuti circa. Servite il piatto ancora caldo.

zuppa di lenticchie con salsiccia_procedimento3

Trucchi e consigli

Non salate molto le lenticchie in quanto in seguito andrete ad aggiungerle alle salsicce già molto saporitre.

– Una volta impiattato il tutto servite con un filo d’olio a crudo ed una macinata di pepe.