Casetta di pan di zenzero 5.00/5 (100.00%)
4 voti

Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

La casetta di pan di zenzero è un tipico dolce natalizio diffuso soprattutto nei paesi del Nord Europa ma che pian piano si sta diffondendo anche altrove. E’ sempre più frequente, infatti, trovare queste deliziose casette nei mercatini natalizi, insieme ad altre preparazioni sempre a base di pan di zenzero decorato con glassa e ghiaccia reale, perfette per essere regalate oppure per addobbare la propria casa. Questa casetta, ad esempio, è un perfetto centrotavola, da mangiare al termine del pranzo di Natale.

Prepararla non è assolutamente difficile, bisogna solo armarsi di un po’ di pazienza. Importantissima è la struttura della casa: prima di iniziare con la preparazione bisogna capire le dimensioni e la forma che volete dare alla vostra casetta. Dunque, su un cartoncino disegnate e ritagliate le sagome della casa, provate ad assemblarla e se vi soddisfa potete procedere. Io per la mia casetta ho disegnato e ritagliato due rettangoli 16×12 centimetri che ho utilizzato per il tetto e due rettangoli 14×9 centimetri che ho utilizzato come laterali della casa. Per il fronte e il retro della casa, invece, ho disegnato e ritagliato due pentagoni con una base di 14 centimetri e un’altezza di 9 centimetri nella parte laterale e di 12 centimetri nella parte centrale.

Preparazione - Casetta di pan di zenzero

1. In una ciotola versate il burro a pezzetti (a temperatura ambiente e leggermente ammorbidito) e lo zucchero. Iniziate a mescolare con l’aiuto di una spatola fino ad amalgamare i due ingredienti. Aggiungete l’uovo e mescolate bene.

casetta di pan di zenzero ricetta

2. Unite il sale, il bicarbonato, lo zenzero, la cannella e la noce moscata, quindi mescolate bene con l’aiuto di una frusta. Su di un piano di lavoro ponete la farina a fontana e versate all’interno il composto preparato. Iniziate ad amalgamare il tutto pian piano, aiutandovi prima con una frusta e poi con le mani.

casetta di pan di zenzero procedimento

3. Lavorate il tutto, non eccessivamente, fino a formare un composto liscio ed omogeneo. Il risultato deve essere un impasto morbido ma non appiccicoso. Se dovesse esserlo, potete aggiungere un po’ di farina. Avvolgete l’impasto nella pellicola alimentare e riponetelo in frigorifero per almeno 30 minuti.

casetta di pan di zenzero preparazione

4. Prelevate l’impasto dal frigorifero e rimettetelo sul piano di lavoro ben infarinato, quindi stendetelo con il mattarello in modo da ricavare una sfoglia alta circa mezzo centimetro. Utilizzando le sagome di cartone che avete preparato, ritagliate le parti della casetta e trasferitele su una teglia rivestita di carta forno. Infornate a 190 °C per circa 10-15 minuti. Il pan di zenzero è pronto quando inizia a colorarsi. A questo punto sfornatelo e lasciatelo raffreddare.

casetta di pan di zenzero ingredienti

5. Per preparare la glassa mettete lo zucchero a velo in una ciotola e aggiungete un paio di cucchiaini di acqua. Iniziate a mescolare e se necessario aggiungete altra acqua, ma pochissima alla volta. La consistenza deve essere liscia e densa. Trasferite la glassa in una sac a poche e iniziate ad assemblare la vostra casetta, aiutandovi magari con dei barattoli di vetro per tenere ferme le pareti. Partite dai quattro lati inferiori e terminate con il tetto. Iniziate poi la decorazione con la pasta di zucchero bianca, fate un bordo frastagliato da utilizzare come contorno del tetto e delle strisce sottili da inserire in modo diagonale sulla superficie del tetto. Utilizzate poi dei confetti colorati per completare la parte superiore. Per far aderire la pasta di zucchero potete utilizzare della semplice acqua (pochissima messa su un pennello piccolo), della colla alimentare o la glassa avanzata. Per i confettini sarà invece necessaria della colla alimentare o della glassa.

casetta di pan di zenzero decorazione

6. Continuate poi la decorazione creando la porta e le finestre. Io per la porta ho scelto della pasta di zucchero rossa e l’ho decorata con una ghirlanda verde e rossa, sempre in pasta di zucchero. Per le finestre, invece, ho ricavato dei quadrati dalla pasta di zucchero bianca e ho ritagliato altri quattro quadrati più piccoli utilizzando uno stampino. Create altre finestre anche per decorare i lati della casa. Rivestite un vassoio o un piatto con della pasta di zucchero bianca, adagiatevi sopra la casetta (se volete potete incollarla con della glassa o della colla alimentare). Rivestite il bordo del vassoio con del nastro rosso.

casetta pan di zenzero passo passo

Per completare la vostra casetta di pan di zenzero, inserite altre decorazioni in pasta di zucchero. Io, ad esempio, ho scelto di creare un pupazzo di neve, un albero di Natale e dei bastoncini di zucchero.

Casetta di pan di zenzero e pasta di zucchero

Trucchi e consigli

– Se scegliete di realizzare una casetta di dimensioni più grandi, ricordatevi di raddoppiare la dose degli ingredienti.

– La quantità di spezie indicata è solo orientativa, potete dosarle in base ai vostri gusti personali.

– In alternativa al miele potete utilizzare del glucosio.

– Se vi avanza dell’impasto, preparate dei biscotti, magari utilizzando delle formine natalizie.

Casetta di pan di zenzero 5.00/5 (100.00%)
4 voti