Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

La cheesecake ai cachi è una torta cremosa, realizzata con la polpa di cachi molto maturi e della ricotta, su una base croccante preparata con farina, miele e olio. La cheesecake di cachi è un’alternativa decisamente più leggera alla tradizionale New York cheesecake. In questo caso, infatti, tutti gli ingredienti sono freschi e leggeri e il risultato è una cheesecake soffice, leggermente spumosa e molto delicata. Il composto viene leggermente zuccherato, utilizzando però dello zucchero grezzo di canna, e aromatizzato con la vanillina.

La cheesecake di cachi è ottima per la prima colazione oppure come fine pasto. E’ un dolce poco impegnativo, sano, che non appesantisce e adatto a tutti. Provate questa buonissima ricetta.

Preparazione - Cheesecake ai cachi

1. Lavate il cachi, togliete la foglia e sbucciatelo. Mettete la polpa in una ciotola e frullatela fino ad ottenere un composto omogeneo. Aggiungete 50 grammi dello zucchero di canna e la vanillina. Rimescolate tutto.

Cheesecake di cachi procedimento

2. Prendete un’altra ciotola e mettete dentro la ricotta ed un uovo. Usando le fruste elettriche, sbattete gli ingredienti fino ad ottenere una crema spumosa. Aggiungete il composto di cachi. Usando una spatola di silicone, rimescolate delicatamente dal basso verso l’alto per non smontare la crema e unire bene tutti gli ingredienti.

Cheesecake di cachi facile

3. Preparate la base della cheesecake. Prendete un’altra ciotola e versate la farina a pioggia. Unite 15 grammi dello zucchero ed olio quanto basta, ma non troppo. Potete sempre aggiungerlo dopo se necessario. Versate sopra il miele e rimescolate, creando una specie di sabbietta. Lavorate l’impasto poco con le mani e create una pallina.

Cheesecake di cachi veloce

4. Prendete una teglia apribile e rivestitela con la carta da forno, invece i bordi ungeteli con dell’olio oppure con del burro. Stendete l’impasto con il mattarello e con le mani fatelo aderire alla teglia in modo uniforme. Versate sopra il composto di cachi con la ricotta. Infornate la cheesecake in forno preriscaldato a 180 °C per un’ora. Lasciatela nel forno spento per altri 5 minuti. Sfornate, fate raffreddare leggermente, passate i bordi con la lama di un coltello ed estraete la cheesecake dalla forma.

Cheesecake di cachi buonissimo

Servite la vostra deliziosa cheesecake di cachi. 

Cheesecake di cachi

Trucchi e consigli

– Prima di infornare la cheesecake, sbattete la teglia contro il piano di lavoro per eliminare eventuali bolle d’aria all’interno della torta e per livellarla bene.

– Potete usare la vaniglia al posto della vanillina. Aprite la bacca e con la lama di un coltello prelevate i semi interni. Aggiungeteli al composto di cachi.

– La cheesecake di cachi è dolce al punto giusto, ma non troppo. Se  preferite un gusto molto dolce, aumentate le dosi dello zucchero.

Volete preparare anche altri dolci utilizzando questa deliziosa frutta di stagione? Provate allora il semifreddo ai cachi con chicchi di melograno, il budino di cachi e i cachi al forno con granella di amaretti e mandorle.