Persone
2

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 2 persone

La pasta frolla non deve essere per forza dolce, provate anche la versione salata preparando delle deliziose crostatine ripiene di crescenza e peperono grigliati. Sono ottime in ogni occasione, belle da vedere e buone da gustare, sono inoltre facile da preparare e conservare, ideali anche per i bambini o per aperitivi sfiziosi.

Preparazione - Crostatine di frolla salata con crescenza e peperoni

1. Mescolate la farina e il burro tagliato a pezzettini. Amalgamante con le dita, aggiungete il sale e l’uovo.

crostatine di frolla salata_proc1

2. Lavorate poco con le mani su un piano di lavoro. Create una palla, avvolgetela nella pellicola e mettetela in frigo per 30 minuti. Dopo il tempo necessario stendete l’impasto con matterello. Dividete in due parti.

crostatine di frolla salata_proc2

3. Ungete e infarinate le formine. Appoggiate una parte dell’impasto steso su ciascuna formina, spingete con la mano, eliminate il resto dell’impasto rimasto intorno alla forma e adagiate con le dita quello dentro la forma. Forate il fondo con una forchetta.

crostatine di frolla salata_proc3

4. Sbriciolate la crescenza e riempite le tortine. Lavate e tagliate a fette il peperone, grigliatele e successivamente eliminate la pelle. Una volta raffreddate, disponetele sulla crescenza. Infornate a 180 °C per 25 minuti circa. Sfornate e fate raffreddare. Servite tiepide oppure fredde.

crostatine di frolla salata_proc4

Trucchi e consigli

– La frolla è pronta quando i bordi iniziano a dorarsi.

– Per abbassare l’apporto calorico, preparate la frolla senza burro, sostituendolo con l’olio.