Persone
2

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 2 persone

L’orzo con carciofi e timo è un primo piatto composto da orzo e carciofi insaporiti con aglio e un trito di timo selvatico. E’ un piatto dal profumo intenso e fresco con un sapore piacevole e leggermente amarognolo. L’orzo con carciofi e timo è ideale per accompagnare la carne, il pesce e le verdure, ma il modo migliore per godere appieno del sapore del piatto è mangiare l’orzo con carciofi e timo senza altre pietanze dai sapori troppo forti. Questa ricetta è facile e veloce da realizzare ed è molto salutare, grazie agli ingredienti freschi e leggeri di stagione. Per condire il piatto usate l’olio extravergine di oliva, un pizzico di pepe e se volete anche un po’ di parmigiano grattugiato.

Preparazione - Orzo con carciofi e timo

1. Mettete l‘orzo in ammollo per circa mezz’ora e poi cuocetelo a fiamma bassa per circa 20 minuti. Ora occorre pulire i carciofi: togliete i primi strati di foglie, staccate il gambo e tagliate via l’estremità, poi sbucciatelo. Tagliate la punta del fiore.

Orzo con carciofi e timo preparazione

2. Mettete i carciofi in una pentola, coperti con l’acqua. Salate poco e cuocete circa 15 minuti. Intanto versate un po’ di olio nella padella e riscaldatelo. Sbucciate l’aglio e tagliatelo finemente, quindi trasferitelo nella padella. Quando i carciofi saranno morbidi abbastanza, ma sempre sodi, scolateli e lasciate l’acqua di cottura da parte. Tagliate i carciofi a metà ed eliminate il cuore.

Orzo con carciofi e timo procedimento

3. Tagliate i carciofi a fette e il gambo a pezzettini non troppo spessi. Saltateli in padella insieme all’aglio per circa 5-10 minuti, aggiungendo poca acqua di cottura. In un mortaio mettete il timo e macinatelo finemente.

Orzo con carciofi e timo facile

4. Cospargete i carciofi con il timo e rimescolate bene. Scolate l’orzo e versatelo sopra i carciofi. Rimescolate di nuovo e cuocete per circa 5 minuti a fuoco lento. Alla fine della cottura cospargete con il pepe e disponete nei piatti.

Orzo con carciofi e timo veloce

Servite in tavola l‘orzo con carciofi e timo, un piatto davvero squisito.

Orzo con carciofi e timo ricetta

Trucchi e consigli

– Potete servire l’orzo anche nella versione fredda come un’insalata. Il piatto si conserva bene in frigorifero per diversi giorni.

– Questo piatto viene valorizzato con una spolverata di formaggio: potete usate della ricotta salata oppure un cucchiaino di parmigiano grattugiato.

– Per velocizzare la preparazione non mettete l’orzo in ammollo, ma cuocetelo direttamente. Ovviamente i chicchi saranno leggermente più duri.

Provate anche l’orzo con salsiccia e funghi oppure l’orzotto ai broccoli, un modo insolito e originale di servire questo prezioso cereale.