Persone
6

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 6 persone

L’orzo con salsiccia e funghi ha infinite declinazioni: sostituisce il classico risotto ma è anche una variante tiepida della classica insalata di riso estiva. E’ un piatto unico davvero ricco di sapore ed elementi nutritivi. I funghi possono essere scelti in funzione del gusto personale: champignon, chiodini o finferli, avete solo l’imbarazzo della scelta. La salsiccia che viene utilizzata nella nostra versione è quella di vitello, per un gusto più delicato. L’orzo invece è la nostra componente ricca di proprietà.

In primis scegliete l’orzo: quello perlato permette immediatamente la cottura (perchè privo della parte esterna del cereale); quello integrale invece richiede l’ammollo di 24 ore e una cottura più lunga. Questo cereale è ricco di potassio, magnesio, fosforo, ferro, silicio, zinco e calcio.
E’ un valido aiuto naturale per piccoli disturbi digestivi, in quanto aiuta il transito intestinale, è un antinfiammatorio (non irrita le mucose intestinali) ed è adatto a decotti per la disinfezione del cavo orale abbinato alla malva.

Preparazione - Orzo con salsiccia e funghi

1. Portate a bollore abbondante acqua. Nel frattempo scaldate l’olio con uno spicchio di aglio. Fate saltare la salsiccia, precedentemente privata della pelle e ridotta a bocconcini, fino a che cambia colore e diventa più brunita.

Orzo con funghi e salsiccia ricetta

2. Aggiungete i funghi (già puliti e tagliati a listarelle) alla salsiccia e, dopo un paio di minuti, irrorate con il vino bianco. Lasciate cuocere con il coperchio per 10 minuti. Cuocete l’orzo nell’acqua ormai in ebollizione seguendo i tempi indicati sulla confezione (circa 10-12 minuti).
Togliete il coperchio ai funghi e fate asciugare l’intingolo. Deve comunque rimanere leggermente umido in modo da creare il condimento per l’orzo.

Orzo con funghi e salsiccia procedimento

3. Scolate l’orzo. In una ciotola capiente mettete i funghi e la salsiccia, l’orzo e iniziate a mescolare in modo da far assorbire il condimento. In ultimo aggiungete il prezzemolo tritato.

Orzo con funghi e salsiccia ricetta facile

Ed ecco il nostro orzo con funghi e salsiccia pronto per essere servito.

Finale

Trucchi e consigli

– Se siete intolleranti al glutine sostituite l’orzo con la quinoa.

– Aggiungete un cucchiaio di panna in cottura per una consistenza più vellutata (panna vegetale se siete intolleranti al lattosio).

– Il brodo granulare è aggiunto alla ricetta per renderla più saporita; può essere tranquillamente omesso. Se preferite mantecate con formaggio di capra.

Non pulite mai i funghi sotto l’acqua perchè la assorbono. Aiutatevi con uno straccio umido o un pennello per togliere la terra.