Pasta fredda con gamberi e zucchine 5.00/5 (100.00%)
1 voti

Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

L’insalata di pasta è una valida compagna dei giorni estivi e della vacanze, in quanto va mangiata fredda e quindi risulta rinfrescante nei giorni di caldo, ma anche perché facile da preparare e perchè si presta ad essere conservata e mangiata anche fuori casa. La pasta fredda con gamberi e zucchine racchiude una serie di ingredienti che richiamano la terra e l’acqua. Una pasta semplice da preparare dove si potrà assaporare la delicatezza del gambero, cotto leggermente in padella e lasciato morbido, associato alla dolcezza della zucchina e alla freschezza e alla croccantezza del pomodoro, per un piatto davvero molto gustoso.

Preparazione - Pasta fredda con gamberi e zucchine

1. Pulite le zucchine e tagliatele a metà per il senso della lunghezza, dividete ogni parte ancora a metà ma dalla parte più corta, quindi fate delle strisce sottili, infarinatele e friggetele in olio ben caldo. Una volta dorate, scolatele sulla carta assorbente e salatele.

pasta fredda_proc1

2. Pulite i gamberi eliminando il piccolo filamento scuro sul dorso e passateli in padella per 2 minuti con un filo d’olio. Una volta cotti salateli e pepateli.

pasta fredda_proc2

3. Lessate la pasta in acqua abbondante e salata, quindi scolatela e conditela con un filo d’olio, rimestando di tanto in tanto, e aspettate che si freddi. Unite le zucchine e i gamberi con anche l’eventuale liquido che hanno rilasciato durante la cottura.

pasta fredda_proc3

4. Tagliate i pomodori a metà e togliete i semi, quindi tagliateli a listarelle ed uniteli alla pasta. Tagliate anche il formaggio a dadini ed unitelo al tutto.

pasta fredda_proc4

5. Tagliate il prosciutto a listarelle, il prezzemolo lavato e tritato finemente e amalgamate bene il tutto. Lasciate riposare in frigorifero per almeno un paio di ore e servite.

pasta fredda_proc5

Ed ecco una foto del piatto pronto:

pasta fredda con gamberi e zucchine_

Trucchi e consigli

– Per far si che ogni ingrediente si sposi bene con la pasta, sarà preferibile prepararla con qualche ora di anticipo, lasciandola riposare in frigo.

– Se piace, la pasta potrà anche essere arricchita con qualche cucchiaio di maionese, preferibilmente da servire a tavola in modo che ognuno possa aggiungerla o meno a proprio piacimento.

Pasta fredda con gamberi e zucchine 5.00/5 (100.00%)
1 voti