Vota questa ricetta

Persone
2

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 2 persone

Il pesto di carote arrosto è una di quelle salse che lascia esterrefatti al primo assaggio; il colore vivace ed il sapore speziato che rimane tenue e delicato, la rendono ottima per accompagnare antipasti, arricchire un riso saltato o completare un piatto di carne alla griglia. Un ottimo prodotto ideale nei momenti di estrema fretta, poichè si presta ad essere preparata per tempo e si conserva anche per un settimana in frigorifero, dunque sempre pronta da gustare. Colorata e profumata, richiama tutti gli aspetti dell’India e porta allegria su tutte le tavole imbandite.

Preparazione - Pesto di carote arrosto

1. Lavate e private le carote della buccia, quindi tagliatele grossolanamente e versatele in una placca da forno foderata di carta forno, quindi aggiungete gli spicchi di aglio pelato. Proseguite unendo i semi di cumino leggermente tritati, l’olio extravergine di oliva ed un pizzico di sale per insaporire. Infornate in forno a 250 gradi per una ventina di minuti, avendo cura di mescolare un paio di volte, così da evitare che le carote brucino.

carote al forno veloci

2.Terminata la cottura delle carote, toglietele da forno e lasciatele freddare, dopo trasferitele insieme agli aromi aggiunti in teglia, nella tazza del mixer e proseguite unendo gli altri ingredienti, come le foglie di prezzemolo bene lavate ed asciugate.

carote speziate veloci

3. Aggiungete ancora i semi di coriandolo tritati, una generosa macinata di pepe nero e la salsa tahina (o salsa di sesamo).

crema di carote

4. Spremete il lime e filtratene il succo, quindi unitelo alle carote, dopo di che avviate il mixer riducendo tutto in una purea omogenea ma grossolana. Trasferite il pesto ottenuto in una ciotola e sigillatela con della pellicola da cucina, quindi conservatelo lontano dal calore fino al momento di servirlo.

pesto di carote facile

Ed ecco il pesto di carote arrosto pronto da gustare,

pesto di carote arrosto

Trucchi e consigli

– Le carote cotte al forno perdono molta acqua, quindi se frullarle dovesse essere difficile, aggiungete acqua tanta quanto ne serve per avere un composto morbido e facile da lavorare.

– Se ne avete la possibilità, sostiutite i semi di coriandolo ed il prezzemolo con del coriandolo fresco.

Assaggiate anche il pesto di radicchio e il pesto di pomodori secchi.

Vota questa ricetta