Ravioli di zucca e ricotta con salsa alle noci 4.00/5 (80.00%)
7 voti

Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

I ravioli di zucca e ricotta sono un buon piatto da cucinare la domenica o nelle grandi occasioni; possono sembrare difficili, ma sono molto semplici da realizzare e non molto dispendiosi. La pasta di questi ravioli è realizzata con semola di grano duro, affinchè la cremosità del ripieno trovi corposità nella pasta che lo avvolge. Sono dei ravioli dal gusto delicato, per questo motivo andranno serviti con un sugo molto semplice, in questo caso a base di noci, che manterrà il gusto morbido della pasta senza coprirlo o mutarlo.

Preparazione - Ravioli di zucca e ricotta con salsa alle noci

1. Ricoprite una teglia con della carta forno su cui adagerete i pezzi della zucca, copriteli con della carta argentata e fateli cuocere in forno ben caldo a 200 °C per almeno 40 minuti, o comunque fino a quando la zucca non sarà bene cotta. Non appena la zucca si sarà cotta, privatela della buccia e fatela freddare completamente.

ravioli zucca e ricotta_procedimento1

2. Nel frattempo potete creare l’impasto del raviolo. In una terrina unite alla farina setacciata le due uova e iniziate a mescolare con l’aiuto di una forchetta fino a che la farina non avrà assorbito l’uovo, dopodiché trasferite l’impasto su di una spianatoia ed impastate fino a che il composto non sarà liscio ed omogeneo. Lasciatelo al riposo fino a quando non sarà il momento di utilizzarlo.

ravioli zucca e ricotta_procedimento2

3. Quando la zucca si sarà bene freddata potete schiacciarla e ridurla in purea, aggiungete due foglie di salvia tritata finemente, la ricotta, il grana grattugiato, il pepe, abbondante noce moscata, un pizzico di sale ed amalgamate il tutto.

ravioli zucca e ricotta_procedimento3

4. Prendete l’impasto preparato in precedenza e stendete due fogli di pasta molto sottili, su di uno adagerete delle porzioni di ripieno e con l’altro li coprirete, fate uscire bene tutta l’aria e ritagliateli con l’aiuto di un tagliapasta per i ravioli.

ravioli zucca e ricotta_procedimento4

5. Terminata la preparazione dei ravioli potrete passare alla cottura in acqua salata, in cui dovranno cuocere per circa 7-10 minuti, perché la farina di grano duro impiega un po’ di più a cuocere bene. Intanto che la pasta si cuoce procedete con la preparazione del sugo di accompagnamento, dunque in una padella fate sciogliere il burro con due foglie di salvia tritata, appena si sarò fuso aggiungete le noci e fate andare qualche minuto. Scolate i ravioli e saltateli nella salsa alla noci con qualche goccia di acqua di cottura e servite.

ravioli zucca e ricotta_procedimento5

Trucchi e consigli

– Quando andrete a chiudere i ravioli, inumidite leggermente la pasta in modo che rimanga unita durante la cottura, senza correre il rischio che il ripieno fuoriesca.

– Se non possedete un tagliapasta per ravioli, potete utilizzare anche una rotella festonata.

– Per evitare che una volta in pentola i ravioli possano attaccarsi l’uno con l’altro, un attimo prima di buttare la pasta in pentola versate nell’acqua qualche cucchiaio di olio.

– Per una cottura più veloce della zucca basterà ridurla in pezzi più piccoli.

Ravioli di zucca e ricotta con salsa alle noci 4.00/5 (80.00%)
7 voti