Torta salata di pere e Roquefort 2.00/5 (40.00%)
1 voti

Persone
6

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 6 persone

“Al contadino non far sapere quanto è buono il formaggio con le pere” dice un proverbio che vale oggi come ieri. In cucina non c’è abbinata migliore che questa e oggi vogliamo proporvela nella ricetta di una torta salata davvero eccezionale. Il ripieno è morbido e saporito, risultato dato dal Roquefort che incontra la polpa della pera. In superficie fette di pera intere e burro a rendere la superficie irresistibilmente profumata. La varietà della pera è ciò che fa la differenza nella ricetta.

Vediamo quali sono le migliori per preparare questa ricetta:
Abate: ha una forma allungata, carnosa alla base con la buccia liscia, gialla e rugginosa. Ha un sapore succoso, zuccherino ma non stucchevole.
Kaiser: Di dimensioni medie, con una buccia completamente rugginosa dal tipico color marrone tabacco bruciato. La polpa è bianca tendente al giallastro, compatta, dalla consistenza leggermente granulosa e non eccessivamente succosa. Il sapore è aromatico e spesso le note acidule prevalgono su quelle dolci.
La Decana d’Inverno: è un frutto di dimensioni medio grandi, con una buccia giallastra-verde chiaro punteggiata da macchie di colore rossastro. La polpa è bianca, compatta, succosa, dolce e leggermente granulosa. E’ la pera invernale per eccellenza essendo tardiva (viene coltivata da ottobre a marzo).

Preparazione - Torta salata di pere e Roquefort

1. Sbucciate le pere. Tagliatene a fettine un paio che serviranno per ricoprire la torta. Le altre due invece tagliatele a cubetti grossolani. Saranno la parte che andrà frullata e mescolata al ripieno. Intanto preparate gli ingredienti per il ripieno: il roquefort, la ricotta, le uova.

Torta salata di pere e Roquefort

2. Frullate le pere fino ad ottenere una mousse cremosa. Preparate anche il ripieno unendo in una ciotola le uova, la ricotta, il Roquefort e la panna. Schiacciate con il mestolo di legno i due formaggi fino a sbriciolarli grossolanamente

Torta di pere e Roquefort ricetta facile

3. Aggiungete al composto anche la mousse di pera e iniziate a mescolare delicatamente fino ad ottenere una crema omogenea. Regolate, se serve, di sale e pepe Accendete il forno a 180 gradi. Rivestite una tortiera con la pasta sfoglia senza toglierla dalla carta forno. Bucherellate il fondo con un coltello in modo da non far alzare la base in cottura.

Torta di pere e Roquefort ricetta veloce

4. Versate il composto all’interno della tortiera. Depositate le fette di pera in modo armonico e piacevole. Fondete il burro al microonde e versatelo sulle fette di pera. Infornate per circa 40 minuti. Lasciate intiepidire poi togliete dalla tortiera e servite

Torta di pere e Roquefort ricetta passo a passo

Ed ecco una fetta di torta salata con pere e Roquefort pronta per essere gustata!

Torta di pere e Roquefort risultato finale

Trucchi e consigli

– Potete sostituire la pasta sfoglia con la pasta brisè.

– Girate i bordi della torta all’interno poi create con le dita delle piccole onde. Oppure schiacciate il bordo con i rebbi di una forchetta per disegnare una piccola geometria.

– Se non lo trovate, potete sostituire il roquefort con il gorgonzola.

Torta salata di pere e Roquefort 2.00/5 (40.00%)
1 voti