Persone
2

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 2 persone

  • 200 grammi di ananas fresco
  • 1 cucchiaino di succo di limone
  • 1 cucchiaio di miele
  • 1 yogurt
  • 3 cucchiaini di acqua
  • 2 cucchiaini di agar agar
  • quanto basta di olio di cocco

Il budino all’ananas è un budino leggero, leggermente dolce, cremoso e incredibilmente profumato. E’ un dolce molto facile da preparare, che si può tenere in frigorifero per le occasioni speciali, da servire a fine pasto oppure semplicemente per le merende per i bambini. Il budino all’ananas è realizzato con ananas fresco, yogurt, un po’ di succo di limone, miele e agar agar. Dopo la preparazione basta tenerlo in frigorifero per qualche ora ed ecco il vostro budino all’ananas pronto da gustare. Il suo profumo e il suo sapore sono irresistibili, di sicuro servendo questo dessert conquisterete tutti!

Preparazione - Budino all’ananas

1. Tagliate l’ananas in quattro pezzi simili. Di una parte ricavate la polpa e mettetela in un mixer. Aggiungete un cucchiaino di miele e succo di mezzo limone. Frullate tutto per ottenere una consistenza spumosa e liscia.

Budino all'ananas veloce

2. Versate l‘acqua in una pentola piccola. Aggiungete l’agar agar, fatelo sciogliere e poi portate ad ebollizione per un attimo. Spegnete il fuoco ed aggiungete l’ananas frullato. Rimescolate tutto e fate raffreddare.

Budino all'ananas procedimento

3. Alla fine unite lo yogurt. Mescolate fin quando non si incorpora completamente. Ungete una forma con l’olio di cocco e versate il composto fino all’orlo. Mettete in frigorifero per almeno 2 ore.

Budino all'ananas e yogurt

Ed ecco il budino all’ananas pronto da gustare.

Budino all'ananas

Trucchi e consigli

– Al posto dell’agar agar potete usare della comune gelatina alimentare. L’agar agar è indicato se volete realizzare una ricetta vegetariana.

– Provate ad usare uno yogurt alla frutta esotica, all’ananas oppure alla pesca per intensificare ulteriormente il sapore del vostro budino.

Provate anche il budino al latte di cocco o il budino di cachi, altre due varianti ugualmente sane e semplici da preparare.