-->

Quando si fa sport bisogna sempre ricordare che non esiste alcun cibo capace di far vincere: più che altro è vero il contrario, cioè che ci sono alcuni alimenti in grado di far perdere e che sono quindi sconsigliati. L’esercizio fisico e la corretta alimentazione non possono non essere strettamente collegati. D’altronde, tutto quello che mangiamo deve servire da energia (calorie), protezione (vitamine, fibre e minerali) e regolazione termica (acqua e bevande) per l’organismo, dunque cerchiamo di capire quali sono i cibi consigliati per chi pratica sport.

Noci e mandorle
La frutta secca, e in particolare le noci e le mandorle, rappresenta una marcia in più per gli sportivi. In effetti è possibile fare un ottimo pieno di vitamine, sali minerali, fibre e grassi essenziali: tra l’altro si conservano in maniera perfetta anche a temperatura ambiente. Possono essere sgranocchiate da sole oppure come ingrediente sfizioso di altri piatti: vi consigliamo, ad esempio, una fresca insalata di pere, rucola, noci e Grana Padano oppure un antipasto gustoso e delicato come il carpaccio di vitello con avocado e mandorle.

Ortaggi a foglia verde
Gli ortaggi a foglia verde sono validi alleati della salute e proteggono da malattie e infezioni. Spinaci, rucole e cavoli sono molto nutrienti e presentano inoltre l’indubbio vantaggio di un contenuto calorico bassissimo. Per chi pratica sport si tratta di una scelta ottimale, dato che rinforzano le ossa, rilassano i muscoli e contribuiscono a diminuire stress e ansia. La rucola, in particolare, è perfetta per uno spuntino veloce e leggero prima dell’esercizio fisico: il carpaccio di carne con rucola e scaglie di Parmigiano Reggiano richiede poco tempo e non appesantisce mai, mentre l’insalata di spinacini con fichi e salsa di melograno è un fondamentale concentrato di vitamine.

Manzo magro
Nell’alimentazione di uno sportivo non dovrebbe mancare neanche il manzo magro: il suo apporto di proteine e l’alta digeribilità ne fanno un alimento perfetto se si vuole seguire una dieta che mantenga in forma e consenta di praticare l’esercizio fisico in tutta tranquillità. In aggiunta, non va dimenticata la quantità d’acqua inferiore rispetto ad altre carni, una caratteristica che rende il manzo più nutriente.

Pollo e tacchino
La carne del pollo e quella del tacchino sono particolarmente indicate e consigliate per chi pratica sport. Il motivo di questo successo è presto detto: sono molto magre ed è ottima la quantità sia di sali minerali (in primis zinco, potassio e ferro) che di vitamine (B2 e B12 su tutte). Una ricetta perfetta per mantenere la linea e gestire al meglio la dieta da sportivo è quella dell’insalata calda di pollo con ananas e salsa al basilico, un piatto fresco e molto aromatico.