-->

Le basi della cucina di qualsiasi cuoco o chef non possono che essere rappresentate da un buon brodo: le ricette che sfruttano questo prezioso liquido come ingrediente sono tantissime, sia come base che come condimento, ma non solo. Come si può preparare un brodo perfetto? Ecco alcuni consigli e suggerimenti che ci possono far capire quali sono le mosse giuste.

Acqua e fuoco
Il brodo perfetto ha un aspetto limpido, denso e si fa riconoscere per il suo profumo inconfondibile. Per ottenerlo serve acqua fredda in cui mettere la carne e il pesce (a seconda del tipo di brodo di cui si ha bisogno) per farla poi bollire a fuoco lento.

Ingredienti
Nel caso del brodo di carne, si procede per gradi: prima di tutto va messa la carne nella pentola con l’acqua fredda e soltanto dopo che quest’ultima è giunta a ebollizione si possono aggiungere le verdure. Se si vuole preparare un brodo di pollo perfetto, ovviamente il primo passaggio sarà quello di inserire nella pentola il pollo intero ricoperto di acqua.

Le verdure perfette
Si è parlato delle verdure come degli ingredienti essenziali per il brodo, ma quali bisogna scegliere. Sedano, carote e cipolle sono le tre principali, anche se bisogna ricordare di tagliare tutto a pezzi non troppo piccoli per avere la base classica. L’aggiunta del pomodoro è invece opzionale.

Erbe aromatiche
A questo punto sorge spontanea una domanda: si possono aggiungere erbe aromatiche e spezie? Il consiglio migliore è quello di non abbondare, ma di puntare sull’essenzialità. Prezzemolo e alloro sono perfetti per la preparazione, mentre i chiodi di garofano andrebbero inseriti nella cipolla, in modo da non disperderli nel brodo.

Sale e cottura
Non si deve esagerare nemmeno con il sale, è sufficiente la cottura a fuoco lento: il rischio è quello di avere alla fine un brodo con un sapore troppo forte e deciso. Altro “segreto” da ricordare è di far cuocere il brodo a lungo, calcolando dalle 2 alle 3 ore dall’ebollizione dell’acqua. Molti di questi accorgimenti sono utili anche per la preparazione del brodo vegetale: inoltre, esiste una variante gustosa, quella del brodo di funghi secchi, la base perfetta per diverse zuppe e salse.