Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

  • 280 grammi di cous cous
  • 250 millilitri di acqua
  • 150 grammi di salmone affumicato
  • 200 grammi di feta
  • 100 grammi di olive greche
  • 1 cipolla piccola
  • 4 cucchiai di olio extravergine d'oliva
  • 1 limone
  • quanto basta di basilico
  • quanto basta di sale

Il cous cous con salmone e olive è un primo piatto freschissimo e leggero. Una ricetta tipicamente estiva, ottima da consumare a casa per un pranzo o una cena veloce e gustosa o da portare in ufficio per la pausa pranzo, al mare o ad un pic-nic al parco. La ricetta non prevede la cottura di nessun ingrediente, il che la rende fresca e adatta per le calde giornate estive. Preparatene un po’ di più e conservatelo in frigorifero ben chiuso in un contenitore per alimenti, potrete consumarlo anche nei giorni successivi. La versione che vi proponiamo prevede l’utilizzo di salmone affumicato, olive greche e cubetti di feta, ma potete utilizzare tutti gli ingredienti che preferite per renderla ancora più ricca e gustosa. Vediamo come fare per preparare questa buonissima ricetta.

Preparazione - Cous cous con salmone e olive

1. Come prima cosa sciacquate il cous cous e sistematelo in una ciotola. Ricopritelo con 250 ml di acqua tiepida salata. Coprite con un canovaccio pulito e fate riposare per 30 minuti.

cous cous ricetta

2. Nel frattempo tagliate a rondella le olive, a cubetti la feta e a listarelle il salmone. Affettate finemente la cipolla.

cous cous preparazione

3. Quando il cous cous ha assorbito tutta l’acqua sgranatelo con un forchetta. Aggiungete l’olio e mescolate. Aggiungete il succo del limone e la cipolla.

cous cous procedimento

4. Aggiungete le olive, la feta e il salmone. Mescolate per amalgamare tutti gli ingredienti e completate con abbondante basilico fresco spezzettato.

cous cous ingredienti

Il cous cous con salmone e olive è pronto per essere gustato.

cous cous con salmone e olive

Trucchi e consigli

– Se dopo che ha assorbito tutta l’acqua il cous cous dovesse risultare ancora un pò duro, aggiungete ancora mezzo bicchiere d’acqua e attendete che venga assorbita.

– Conservate il cous cous in frigo ben coperto e consumatelo entro 2-3 giorni.

– Se non vi piace il salmone affumicato potete sostituirlo con del tonno in scatola.

Provate anche il cous cous di mare e il cous cous con gamberi e verdure, altre due squisite ricette in cui il cous cous è indiscusso protagonista.