Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

Le crepes suzette sono una preparazione di origine francese, più precisamente si tratta di una ricetta monegasca. Sono delle crespelle molto fini ed elastiche, servite calde con una salsa al liquore Grand Marnier, oppure al Brandy o al Cognac, con succo e scorza d’arancia, burro e zucchero. Il dessert viene servito caldo, essendo precedentemente fiammeggiato. In questa ricetta io propongo una versione molto estiva: le crepes suzette con fragole. L’unica differenza è che all’interno delle crespelle piegate a triangolo vengono inserite le fragole fresche. Il delicato sapore aspro delle fragole smorza la dolcezza della salsa al liquore, burro e zucchero ed alleggerisce il sapore dell’alcool. È una ricetta assolutamente squisita, ideale per qualsiasi occasione.

Preparazione - Crepes suzette con fragole

1. Versate la farina setacciata in una ciotola capiente, aggiungete un cucchiaino di zucchero a velo e mescolate per unire bene le due polveri. Aggiungete l’acqua tiepida e iniziate a mescolare delicatamente per evitare la formazione dei grumi.

crepes suzette_proc1

2. Sciogliete 15 grammi di burro in una padella e fate raffreddare. Aggiungete il burro fuso e freddo alla miscela di farina, zucchero a velo e acqua. Fate assorbire bene il burro, mescolando. Aggiungete il latte, quanto basta per ottenere una consistenza liquida ma abbastanza consistente e non acquosa. Versate due uova nella miscela.

crepes suzette_proc2

3. Lavorate con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto liscio, omogeneo e vellutato. Riscaldate il burro restante nella padella. Aiutandovi con un mestolo o un cucchiaio profondo da cucina, distribuite una dose di pastella nella padella, eseguendo dei movimenti circolari, in modo tale che la pastella vada a formare un cerchio e a coprire tutta la superficie della padella uniformemente. Cuocete le crepes per circa 2 minuti da ogni lato a fuoco vivace.

crepes suzette_proc3

4. Lavate le fragole. Eliminate la parte superiore e tagliatele a fette non troppo spesse. Disponete le fragole sulla crespella ancora calda e piegatela a triangolo.

crepes suzette_proc4

5. In una ciotolina versate il Cognac. Aggiungete il Grand Marnier, lo zucchero e il succo di arancia. Disponete le crepes ripiene di fragole sulla padella, aggiungete l’altro burro, portate sul fuoco vivace, spruzzate con il succo d’arancia e versate la miscela dei liquori. Se ve la sentite fate il flambè, accendendo il fuoco sulle crepes per un attimo.

crepes suzette_proc5

Servitele le crepes suzette con fragole ancora calde, decorate con le rimanenti fettine di fragole.

crepes suzette_

Trucchi e consigli

Non cuocete le crepes più di 2 minuti da ogni lato, altrimenti risulteranno troppo asciutte.

– Potete preparare la salsa un giorno prima, mescolando il burro fuso con lo zucchero, i liquori e il succo d’arancia. Questa salsa è altrettanto buona per le altre preparazioni dolci.

– Servite le crepes con un vino bianco morbido, aromatico e fruttato, preferibilmente molto fresco.

Provate anche altre preparazioni dolci con le crepes, come ad esempio le crepes di muesli con crema di ricotta e lamponi oppure la golosissima torta di crepes alla Nutella.