Persone
2

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 2 persone

Un friabile guscio di pasta frolla che racchiude uno strato di confettura alle ciliegie e una morbida crema pasticcera al limone con pinoli. Le crostatine della nonna con crema al limone, pinoli e confettura di ciliegie sono dei dolcetti gustosi e sani, ideali per la merenda pomeridiana dei bambini, per la colazione o per uno spuntino dolce e gustoso. Facile e veloce da realizzare, questa ricetta è ottima anche per concludere in bellezza un pranzo domenicale in famiglia o da servire durante una festa di bambini. Si realizzano molto velocemente senza preparazioni elaborate. Vediamo, quindi, quali sono gli ingredienti necessari per la preparazione di queste dolcissime crostatine.

Preparazione - Crostatine con crema al limone e confettura di ciliegie

1. Preparate la crema al limone portando a bollore il latte con la buccia di un limone. Lasciate in infusione per 20 minuti circa. Filtrate e tenete da parte. Nel frattempo aprite le uova in una ciotola, aggiungete lo zucchero e mescolate fino ad ottenere una crema spumosa.

crostatine della nonna ricetta

2. Aggiungete la farina e mescolate per amalgamare il composto. Aggiungete il latte a filo e mescolate con una frusta per evitare la formazione di grumi.

crostatine della nonna preparazione

3. Versate la crema in un pentolino e portate lentamente ad ebollizione mescolando sempre. Quando la crema comincia a bollire spegnete la fiamma e lasciate raffreddare. Tenete la crema da parte. Stendete il panetto di pasta frolla (qui la ricetta della pasta frolla) con un matterello.

crostatine della nonna procedimento

4. Foderate due stampini tondi – che avrete precedentemente imburrato – con la pasta frolla e ricoprite la base con uno strato di confettura di ciliegie. Unite i pinoli alla crema al limone.

crostatine della nonna ingredienti

4. Riempite gli stampini con la crema al limone e pinoli. Dai ritagli di pasta ricavate delle striscioline e decorate la superficie con il motivo a reticolo tipico delle crostate. Infornate a 180 gradi per 20-25 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare.

crostatine della nonna consigli

Le crostatine della nonna con crema al limone e confettura di ciliegie sono pronte per essere gustate.

crostatine della nonna con crema al limone

Trucchi e consigli

– Tenete la pasta frolla in frigo fino a pochi minuti prima di utilizzarla. La pasta frolla fredda si lavora più facilmente.

– Tostate i pinoli prima di aggiungerli alla crema al limone per ottenere un gusto più deciso.

– Se volete sperimentare abbinamenti originali, provate ad utilizzare come base una pasta frolla al cacao oppure una pasta frolla alle mandorle.

– Potete sostituire la confettura di ciliegie con della confettura di visciole o di amarene.

Se volete ottenere delle crostatine senza glutine, vi basterà utilizzare della pasta frolla senza glutine come base di questi deliziosi dolcetti.