Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

I fagiolini con pomodoro e basilico sono un delizioso e semplice contorno, facile e veloce da preparare e che accompagna qualsiasi secondo di carne o di pesce. In più, si presta ad essere trasformato in un delizioso condimento per la pasta. Questo contorno si prepara prevalentemente in estate, stagione in cui si trovano dei deliziosi fagiolini freschi, ma si può ovviare preparandolo anche con quelli surgelati che si trovano in tutte le stagioni. Cucinarli è facile, basterà preparare un sugo semplice con cipolla e pomodori dove far cuocere i fagiolini, completando poi il tutto con abbondante basilico fresco. Questo contorno è ottimo sia caldo che freddo.

Preparazione - Fagiolini con pomodoro e basilico

1. Iniziate a preparare il sugo di pomodoro in cui cuocerete i vostri fagiolini. Pulite la cipolla, divedetela ametà ed affettatela per il lungo, rosolatela nell’olio posto a scaldare in un tegame. Non appena sarà morbida aggiungete i pomodori pelati e lasciate cuocere per una decina di minuti.

fagiolini con pomodoro e basilico_proc1

2. Eliminate le estremità dei fagiolini e lavateli in abbondante acqua, dopodiché uniteli al sugo di pomodoro, salate e coprite lasciando cuocere per 25 minuti, rimestando ogni tanto.

fagiolini con pomodoro e basilico_proc2

3. Trascorsi i 25 minuti, lavate e tagliuzzate il basilico, unitelo ai fagiolini e lasciate cuocete per altri 5 minuti, quindi spegnete e servite in tavola.

fagiolini con pomodoro e basilico_proc3

Trucchi e consigli

– Evitate di tagliare il basilico con i coltelli in quanto diverrebbe subito di colore nero: rompetelo con le mani.

– In estate potrete sostituire i pomodori pelati con degli ottimi pomodori da sugo privati della pelle.

– Qualche minuto prima di spegnere il fuoco potete aggiungere qualche goccia di aceto e un po’ di zucchero per rendere il tutto agrodolce; in tal caso i fagiolini saranno ottimi soprattutto freddi.