Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

Gli gnocchi di zucca sono un ottimo primo piatto dal sapore autunnale. Semplici da preparare, sono fatti con un impasto realizzato con zucca, uova e farina, seguendo un processo di preparazione che è molto simile a quello dei classici gnocchi di patate. Questi gnocchi sono ottimi se conditi con sughi semplici che lasciano prevalere il gusto morbido e dolce di questo fantastico piatto, come appunto una deliziosa salsa agli spinaci.

Preparazione - Gnocchi di zucca con salsa agli spinaci

1. Pulite la zucca dai semi e dalla buccia e ponete i pezzi grandi su di una teglia, quindi salatela leggermente ed inseritela in forno caldo a 250 °C per una trentina di minuti. Trascorso questo tempo tiratela fuori e salatela leggermente, quindi rimettetela in forno ancora per una mezz’ora a 220 °C. Passata la mezz’ora abbassate il forno a 150 °C e fate cuocere per almeno 2 ore, facendo però attenzione a non bruciarla.

gnocchi di zucca_proc1

2. Fate freddare la zucca e con una schiacciapatate, che tratterrà le fibre, riducetela in purea, quindi aggiungete l’uovo ed amalgamate il tutto.

gnocchi di zucca_proc2

3. Unite la farina poco per volta ed una generosa macinata di noce moscata, dunque lavorate l’impasto fino a formare un composto morbido ma non colloso.

gnocchi di zucca_proc3

4. Su di un piano cosparso di farina, lavorate un pezzo d’impasto fino a formare un cordoncino dello spessore che preferite, ricavate poi dei pezzi che serviranno a formare gli gnocchi. Con un tagliere rigato per gnocchi formate le righine su ciascun pezzetto di pasta.

gnocchi di zucca_proc4

5. Riponeteli fino all’utilizzo, coperti di farina e con un canovaccio asciutto. Preparate il condimento lavando accuratamente gli spinaci, quindi dividete le foglie e tritatele sottilmente.

gnocchi di zucca_proc5

6. In un tegame fate un fondo con olio e cipolla tritata e, non appena la cipolla sarà ben dorata, aggiungetevi gli spinaci con un pizzico di sale e fate cuocere per una decina di minuti con coperchio e a fuoco basso, rimestando di tanto in tanto.

gnocchi di zucca_proc6

7. Portate a bollore dell’acqua con del sale e immergetevi gli gnocchi facendo attenzione che non si attacchino tra loro. Non appena verranno a galla scolateli e conditeli con gli spinaci, quindi serviteli ben caldi.

gnocchi di zucca_proc7

Ed ecco una foto del piatto pronto:

gnocchi di zucca_

Trucchi e consigli

– Per tagliare gli gnocchi utilizzate un coltello a lama liscia precedentemente infarinato in quanto l’impasto potrebbe attaccarsi alla lama.

– Se non possedete un tagliere per gnocchi potete utilizzare una forchetta.

– È possibile sostituire la farina con delle patate lesse.

– Se dopo la cottura in forno la zucca dovesse risultare ancora troppo umida, proseguite la cottura fino a che non sarà ben disidratata.

– Se vi piace la zucca, provate anche i ravioli di zucca e ricotta con salsa alle noci oppure la pasta con zucca, gamberetti e nocciole.