Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

L’insalata di finocchi e arance con scaglie di Grana Padano è un antipasto leggero e con una apporto calorico limitato. Molto sapore e poche calorie, questo è il motto per questo piatto. La sua freschezza e i colori vi faranno riscoprire la genuinità del finocchio e la versatilità dell’ arancia. Il tutto arricchito dal sapore deciso delle scaglie di Grana Padano.

Preparazione - Insalata di finocchi e arance con scaglie di Grana Padano

1. Prendete il finocchio, lavatelo e tagliate la parte posteriore, mondate la parte esterna in modo che rimanga solo la quella interna.

insalata di finocchi e arance_proc1

2. Tagliate la parte superiore in modo da ottenere solo il cuore del finocchio. Tagliatelo a metà e riducetelo a fettine molto sottili.

insalata di finocchi e arance_proc2

3. Prendete l’arancia e tagliate l’estremità. Con un coltello ben affilato iniziate a mondare la buccia.

insalata di finocchi e arance_proc3

4. Cercate di eliminare il più possibile la parte bianca, a questo punto con il coltello incidete in modo da ricavare gli spicchi senza pellicine (per agevolare questa operazione potete dividere a metà l’arancia e ricavare più facilmente gli spicchi).

insalata di finocchi e arance_proc4

5. In una terrina mettete le fettine sottili di finocchio, gli spicchi di arancia tagliati a vivo e un pizzico di sale.

insalata di finocchi e arance_proc5

6. A questo punto aggiungete qualche fogliolina di menta fresca e 4 cucchiai di olio d’oliva extravergine. Mescolate delicatamente in modo da non rompere gli spicchi di arancia e lasciate riposare per qualche minuto. Trasferite in un piatto da portata e aggiungete le scaglie di Grana Padano. Servite.

insalata di finocchi e arance_proc6

Ed ecco una foto del piatto pronto:

insalata di finocchi e arance_

Trucchi e consigli

– Tagliare l’arancia a vivo può sembrare complicato ma è solo una questione di manualità, utilizzate un coltello ben affilato con molta attenzione e vedrete che sarà molto semplice.

– Potete servire il piatto con qualche goccia di aceto balsamico.