Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

La mini millefoglie di patate con funghi champignon è un piatto molto saporito, saziante e semplice da preparare. Grazie anche al fatto che è una monoporzione, può essere servito come antipasto oppure in occasione di un aperitivo. Vediamo come procedere.

Preparazione - Mini millefoglie di patate con funghi champignon

1. Pulite i funghi, tagliateli a fette sottili e cospargeteli con il sale. Tagliate finemente lo scalogno. Lessate le patate 10 minuti, lasciandole dure dentro, dopodiché tagliatele a fette di uno spessore di circa 0,5 cm.

millefoglie di patate_proc1

2. Ungete con l’olio le pirofile, mettete sul fondo una fettina di patata. Copritela con un strato di funghi.

millefoglie di patate_proc2

3. Cospargete i funghi con il formaggio grattugiato. Coprite con una fettina di patata e un strato di scalogno.

millefoglie di patate_proc3

4. Condite le cipolle con qualche goccia di olio e coprite con il formaggio. Ripetete tutti gli strati fino all’orlo della pirofila. Coprite tutto con una fetta di patata, cosparsa abbondantemente con del formaggio grattugiato. Infornate in forno caldo a 190-200 °C per 20 -25 minuti circa (molto dipende dal forno). Servite tiepido.

millefoglie di patate_proc4

Trucchi e consigli

– Potete preparare la millefoglie di patate in una sola teglia grande. In tal caso versate prima della cottura 2 uova sbattute, poi fate raffreddare tutto e tagliate a quadratini.

– Potete soffriggere la cipolla e i funghi in una padella e poi infornarli insieme alle patate.