Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

Il pane alla zucca è preparato con della polpa di zucca cotta al vapore, inoltre ha una forma che ricorda proprio questo ortaggio. Il procedimento per prepararlo è po’ diverso rispetto a quello del pane tradizionale, poiché appunto all’impasto viene aggiunta la polpa di zucca cotta al vapore e il latte di soia. Deve poi lievitare per circa 2 ore, quindi si forma una palla che deve essere avvolta con delle strisce di carta da forno, in modo da dare alla pagnotta una forma simile a quella di una zucca. Il sapore di questa preparazione è tendente al dolce, con una mollica compatta e soffice, il profumo è molto particolare, mentre il colore è tendente all’arancione. Il pane alla zucca è molto versatile poiché può essere servito in abbinamento sia al cibo dolce che al cibo salato. Ad esempio, è ottimo per preparare delle bruschette condite con formaggi freschi oppure a colazione con della confettura di frutta. Ecco la ricetta.

Preparazione - Pane alla zucca

1. Lavate la zucca e sbucciatela. Tagliatela a pezzi e cuocetela al vapore. Quando è cotta, fatela raffreddare e poi trasferitela in tritatutto, azionate e riducete il tutto in una purea.

Pane alla zucca procedimento

2. Versate la farina a pioggia in una ciotola. Aggiungete la polpa di zucca alla farina, rimescolate e versate latta di soia poco alla volta. Iniziate a lavorare l’impasto nella planetaria alla velocità minima. Aggiungete l’olio a filo. Quando l’impasto inizierà a staccarsi dalle pareti aggiungete anche il sale.

Pane alla zucca buonissimo

3. Lasciate l’impasto a lievitare per circa 2 ore, coperto con un canovaccio pulito in posto riparato e caldo. Quando l’impasto si gonfia e raddoppia trasferitelo sul piano di lavoro e create una palla. Appoggiatela sulla carta da forno posta sopra una teglia. Formate con la carta da forno delle strisce sottili e legate la pagnotta come nella foto. Infornate il pane in forno preriscaldato a 180 °C per circa 40 minuti. Sfornate, togliete le strisce di carta e fate raffreddare per bene la pagnotta prima di tagliarla.

Pane alla zucca lievitato

Ed ecco questo profumatissimo pane alla zucca pronto per essere gustato.

Pane alla zucca

Trucchi e consigli

– Per donare al pane più sapore e il profumo tipico delle feste natalizie, aggiungete all’impasto cannella e noce moscata oppure un po’ di pepe macinato

Fate raffreddare la zucca prima di aggiungerla all’impasto altrimenti rischiate di annullare l’effetto del lievito, compromettendo quindi il risultato finale. 

– Conservate il pane avvolto in un canovaccio pulito all’interno di un contenitore ben chiuso. In questo modo durerà fino a 4 giorni.

Provate anche i muffin salati alla zucca, perfetti come antipasto o per un aperitivo.