Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

Fare il pane in casa è uno di quei mestieri antichi che ci fanno ritornare alle nostre origini, e molti sono i vantaggi. Infatti possiamo controllare le farine che usiamo, prediligere delle farine meno raffinate, decidere la quantità di sale, molto importante se si è ipertesi, e soprattutto abbattere parte dei costi relativi alla spesa. L’uso di farine integrali, come nel caso appunto del pane integrale con farina e uvetta,  permette di avere un prodotto più ricco in fibre e nutrienti ma allo stesso tempo richiede un po’ più di manualità con l’impasto, poiché, usando poca farina bianca, è più lungo il processo di produzione del glutine. Ma come sempre, la pratica e qualche aiuto possono portarci ad avere degli ottimi risultati.

Preparazione - Pane integrale con avena e uvetta

1. Sciogliete il lievito e lo zucchero nei 350 ml di acqua tiepida (circa 38°C), aggiungete l’uvetta e mescolate bene. Lasciate così riposare per almeno 10 minuti. In una ciotola capiente mescolate insieme la farina bianca, la farina integrale e l’avena.

pane integrale_proc1

2 .Aggiungete l’acqua con il lievito ma senza l’uvetta, che andrà sciacquata e messa a bagno in acqua tiepida. Cominciate a mescolare bene e a formare l’impasto.

pane integrale_proc2

3. Impastate il tutto su un piano da lavoro ed aggiungete il sale, impastando bene per almeno 15-20 minuti. Dovrete ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Sistematelo in una ciotola leggermente oliata, copritelo e lasciatelo lievitare per almeno 3 ore in un posto tiepido privo di spifferi.

pane integrale_proc3

4. Una volta che avrà lievitato abbassate delicatamente l’impasto con il pugno ed incorporate all’interno l’uvetta ben scolata.

pane integrale_proc4

5. Date la forma che preferite, disponetela su una teglia leggermente oliata e fate delle piccole incisioni trasversali e incrociate con un coltello ben affilato. Lasciatela così riposare per 40 minuti in forno con la luce accesa. Quando avrà almeno raddoppiato il suo volume infornatela a 190°C per 25 minuti, girandola di tanto in tanto per far ben colorire tutti i lati.

pane integrale_proc5

Ed ecco una foto del pane integrale pronto per essere gustato:

pane integrale con avena e uvetta_

Trucchi e consigli

– Quando si impasta è sempre buona regola avere un po’ di farina a portata di mano.

– Nel caso l’impasto risulti eccessivamente umido, mettete nel forno un pentolino con dell’acqua per far venire una buona crosta croccante al pane.

– Il pane sarà ben cotto quando picchiettando alla base si sentirà un rumore di vuoto.

– Se volete velocizzare il primo tempo di lievitazione accendete il forno per qualche minuto, poi spegnetelo lasciando la luce accesa e mettete l’impasto coperto a lievitare.

– Al posto del lievito di birra disidratato è possibile utilizzare il lievito di birra fresco, per le dosi sopra indicate ne bastano 20 grammi.