Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

Questo primo piatto davvero originale e gustoso unisce due ingredienti geograficamente molto distanti tra loro, ma che accostati creano un connubio veramente squisito e molto invitante. La pasta si lega benissimo al curry, che si addolcisce grazie allo speck croccante dal profumo affumicato, una piacevole sorpresa nella delicata cremosità del piatto. Una pasta molto semplice, ottima da servire in un’occasione particolare o semplicemente per un pranzo veloce, che metterò d’accordo davvero tutti.

Preparazione - Pennette al curry con speck

1. Preparare la salsa per questo piatto è molto semplice, iniziate con la tostatura dello speck, nota fondamentale della ricetta. Tagliate lo speck a listarelle molto sottili e passatelo per un paio di minuti in una padella molto calda fino a farlo divenire croccante, dunque tenetelo da parte.

pennette curry e speck_proc1

2. Nella padella dove avete tostato lo speck, scaldate qualche cucchiaio di olio e rosolate il cipollotto, versate la polvere di curry e lasciatela tostare, quindi unite il latte e fate sobbollire per un paio di minuti sino ad ottenere una leggera cremina.

pennette curry e speck_proc2

3. Una volta che la salsa sarà pronta aggiungete la pasta, che intanto avrete cotto in acqua salata e scolato al dente, dopodiché passatela nella salsa al curry, unite lo speck precedentemente tostato ed amalgamate il tutto servendo la pasta bene calda.

pennette curry e speck_proc3

Ed ecco una foto del piatto pronto:

pennette curry e speck_

Trucchi e consigli

– Tenete da parte un po’ di latte o di acqua di cottura della pasta che potrebbero servire ad ammorbidire la salsa.

– Il latte può essere sostituito con la stessa quantità o più di panna da cucina.