Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

Se desiderate creare in poco tempo un secondo piatto da chef che stupisca gli ospiti, allora dovete provare il petto di pollo erbe con salsa agrodolce alla senape. Un piatto importante dai tanti sapori che si intrecciano in un’armoniosa combinazione dei vari ingredienti. Un piatto rivolto soprattutto a chi ha poco tempo da dedicare ai fornelli ma che vuole sempre stupire con raffinati manicaretti.

Preparazione - Petto di pollo alle erbe con salsa agrodolce alla senape

1. In una padella versate qualche cucchiaio di olio extravergine con il succo di limone e lasciateli a scaldare sul fuoco, quindi unite successivamente la senape che andrete a disciogliere nel liquido tiepido, unite lo zucchero e mescolando lasciate che la salsa si addensi, quindi togliete dal fuoco e lasciate che si freddi.

petto di pollo_proc1

2. Lavate e pelate le carote e successivamente tagliatele a rondelle quindi salatatele in padella con un filo d’olio extravergine di oliva ed un pizzico di sale ed una volta pronte lasciatele intiepidire prima di servirle.

petto di pollo_proc2

3. Lavate bene tutte le erbe aromatiche e tritatele finemente su di una tagliere, quindi passatevi all’interno i petti di pollo.

petto di pollo_proc3

4. Una volta panati con le erbe i petti, cuoceteli in padella con un filo d’olio e lo spicchio d’aglio schiacciato e privato dell’anima. A fine cottura salate e servite il piatto ben caldo.

petto di pollo_proc4

Ed ecco una foto del piatto pronto:

petto di pollo alle erbe_

Trucchi e consigli

– Data la particolare salsa alla senape resa agrodolce dal limone, potrete servire il piatto anziché con delle carote saltate in padella, con un’insalatina fredda di carote al limone.

– Per la panatura di erbe del petto di pollo è possibile utilizzare tutte le erbe che si vuole a seconda dei propri gusti.